Renault Megane 1.5 dCi 100 CV: Test Drive

Stile personale e cuore generoso

Renault Megane 1.5 dCi 100 CV: Test Drive. Originale, trasgressiva, audace… la Renault Megane è la classica vettura che si ama o si odia. I designer Renault, anche in questo caso, hanno dato dimostrazione del loro “estro” ed i risultati commerciali sembrano essere piuttosto favorevoli. A differenza della monovolume coupè Avantime e dell’ammiraglia Vel Satis, infatti, la media francese riscontra un ottimo successo tra il pubblico, in particolar modo nella versione a cinque porte.
Design controcorrente Tra gli elementi stilistici di spicco di questa vettura troviamo indubbiamente il posteriore, che si distingue per originalità grazie ad una coda tronca simile, nel profilo, ad una chiglia di una barca a vela.
Il frontale, invece, pur essendo molto personale non esce molto dagli schemi “tradizionali”, proponendo comunque forme squadrate ed in linea con l’andamento spigoloso e tagliente della zona posteriore.
Renault ha intuito inoltre l’importanza della «personalizzazione», un’aspirazione che si generalizza in numerosi settori di consumo corrente, offrendo differenti ambienti, livelli di equipaggiamenti e motorizzazioni.
Interni spaziosi e curati Gli interni sono ben fatti, spaziosi e piuttosto curati nel dettaglio e nell’ergonomia. Gli allestimenti riprendono le denominazioni già utilizzate dalla gamma Renault – Authentique, Expression, Dynamique e Privilège – e sviluppano ulteriormente il principio della personalizzazione: ogni cliente costruisce la sua versione operando una scelta, in modo dissociato, tra quattro ambienti, tre livelli di equipaggiamenti e cinque propulsori. Per ogni livello di equipaggiamento, il cliente ha sistematicamente la scelta tra almeno due interni, di cui uno prevalentemente chiaro e l’altro scuro.
Gli allestimenti nel dettaglio Le quattro proposte si adattano a due tendenze, abbinate alla presentazione della plancia (carbone e beige). Gli ambienti Authentique e Dynamique trasmettono un’impressione di essenzialità, mentre gli ambienti Expression e Privilège sono più intimi. Ogni ambiente è parte di un assieme omogeneo, che riunisce le sensazioni estetiche, trasmesse dall’esterno ma anche dagli interni, e le esperienze tattili. L’ambiente gioca sull’associazione di elementi decorativi esterni ed interni, non soltanto a livello delle sellerie o della plancia, ma anche per i cerchi e i copricerchi, e addirittura per le maniglie delle porte e i retrovisori esterni.
L’ambiente Authentique trasmette un’impressione di essenzialità. Con una nota dominante in carbone scuro, le scelte estetiche si ispirano alla semplicità ed ai toni neutri. L’ambiente Expression, in cui predomina il beige, si distingue per la sua luminosità e per elementi morbidi al tatto. Con un aspetto più sportivo, l’ambiente Dynamique evoca un mondo più tecnico. L’ambiente Privilège, in cui predomina il beige, è sinonimo di eleganza e di raffinatezza e trasmette immediatamente una sensazione di spaziosità.
Ai tre ambienti si possono abbinare tre tipi di allestimento Pack: riguarda gli equipaggiamenti e la sicurezza e propone fra l’altro ABS con assistenza alla frenata di emergenza, accensione auto dei warnings in caso d’emergenza, Airbags frontali anteriori adattativi, Airbags laterali testa-torace, Airbag a tendina anteriori/posteriori, Airbags antiscivolo sui sedili anteriori (C), Isofix posti passeggero ant. e laterali post., Servosterzo elettrico ad Assistenza variabile, Renault Card (Electronic Key Card) ed alzacristalli elettrici anteriori.
Confort: punta alla qualità della vita a bordo e propone, in più del livello d’equipaggiamento Pack, pure fari fendinebbia,retrovisori esterni elettrici, 4 alzacristalli elettrici, climatizzatore, filtro antipolvere, accensione auto dei fari, tergicristalli auto/sensore di pioggia e retrovisore interno fotocromatico.
Luxe: ulteriore tecnologia , offrendo, in più del livello d’equipaggiamento Confort, anche Renault Card «Easy Access System II», regolatore e limitatore di velocità, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, climatizzatore automatico, parabrezza a controllo termico, specchietti di cortesia illuminati e porta occhiali lato conducente.
Nuovo cuore Nuova energia sotto al cofano per la Megane 1.5 dCi, che gioca la carta dell’elevata potenza specifica per andare a caccia di clientela giovane e sportiva. Il turbodiesel common rail di ultima generazione, eroga la bellezza di 100 CV a 4000 g/min e sviluppa 200 Nm a 1900 g/min di coppia massima. Valori importanti, in particolar modo quello della coppia motrice, che oltre al valore di picco si fa segnalare per generosità: oltre il 90% della coppia massima è disponibile da 1500 g/min.
I consumi sono davvero contenuti: 25 km/litro nel ciclo misto, 18 km/litro in città e 22 km/litro nei percorsi extraurbani sono i valori dichiarati dalla Casa.
Su strada La Megane 1.5 dCi 100 CV dimostra di avere un carattere piuttosto grintoso, grazie alle caratteristiche di erogazione del propulsore che, nonostante l’iniezione di CV, non ha perso carattere ai bassi regimi. Certo, i 1200 kg della Megane non sono pochi per un propulsore di così piccola cilindrata, ma evidentemente in Renault hanno trovato la “ricetta” giusta, basata su un’ “elasticità” davvero eccezionale – riprende con vigore da 1800 giri – ed una spinta davvero corposa tra i 2500 ed i 3700 giri.
Parlando di numeri, la Megane 1,5 dCi 100 CV scende sotto al muro dei 13 secondi nel classico 0-100 km/h – 12.9 secondi – e tocca i 179 km/h di velocità massima. I consumi, come accade con tutti i diesel di ultima generazione, non seguono con metodo direttamente proporzionale le prestazioni. Si possono percorrere oltre a 20 km con un litro nel ciclo combinato e fino a 17 km/litro in città… e solo mettendola “sotto torchio” si possono toccare picchi di 7.3 litri per 100 km, equivalenti a 13.7 km/litro!
L’assetto della vettura privilegia il comportamento stradale, senza dimenticare uno sguardo al confort. L’ESP è opzionale, ma le reazioni della vettura, anche sotto “torchio”, sono talmente sincere e “telefonate” che anche il guidatore più inesperto si troverà sicuramente a proprio agio, in ogni situazione. La frenata è piuttosto buona, sicura, e ben vigilata dal sistema ABS, caratterizzato da una indole tendenzialmente sportiva.
Quanto costa Megane 4p 1.5 dCi 100 CV? Renault Megane 1.5 dCi 100 CV è disponibile presso le concessionarie Renault a partire da 18.450 euro della versione Confort Authentique per arrivare ai 20.100 euro della lussuosa Luxe Privilege.

ARTICOLI CORRELATI