Seat Altea by ABT

Per la famiglia con grinta…

Seat Altea by ABT. Alla Seat va dato atto di aver interpretato molto bene, con l’Altea, un tema stilistico difficile come quello della monovolume sportiva. Sì, perché quei veicoli alti e lenti che una volta piacevano solo alle famiglie numerose ora attirano le preferenze di un pubblico sempre più eterogeneo e hanno finalmente smesso di essere così alti e lenti… Non stupisce, quindi, che ABT abbia deciso di incattivire anche la Seat Altea, intervenendo sia sulla meccanica sia sulla veste estetica e l’assetto.
Fino a 170 cv con il turbodiesel E ormai non stupisce più nemmeno un’altra scelta del preparatore tedesco che solo pochi anni fa sarebbe stata impensabile: nel rivedere l’Altea, infatti, almeno inizialmente ABT ha concentrato la preparazione meccanica ai soli motori turbodiesel. Così, grazie ai “maghi” dei chip il 1.9 TDI da 105 cv arriva a 130, mentre il 2.0 TDI da 140 cv dopo la cura eroga ben 170 cv, il tutto limitandosi a un aggiornamento nell’elettronica, dunque con costi che si annunciano decisamente competitivi.
Bassa e cattiva Al fine di ottenere un comportamento stradale più divertente e adeguato alle prestazioni accresciute, l’Altea rivista da ABT è dotata di un kit di sospensioni regolabili, abbinate a una scelta di ben sette diversi modelli di cerchi in lega, con misure comprese tra i 16 e i 19 pollici. Rivisto anche l’impianto frenante, che ora prevede un sistema a quattro pistoncini.
Naturalmente non meno importante, nella proposta del preparatore tedesco, è l’aspetto estetico e anche su questo fronte l’Altea di ABT ha ottime argomentazioni. Il frontale, che già di serie non pecca certo nella personalità e nel dinamismo, acquisisce ulteriore grinta con un labbro aerodinamico inferiore, mente la vista laterale beneficia dei bei cerchi in lega e delle immancabili minigonne. Dietro, poi, uno spoiler inferiore chiude in basso la carrozzeria lasciando giusto lo spazio per il nuovo doppio terminale di scarico, mentre il portellone ora si pregia di un nuovo alettone. L’insieme, complice anche l’assetto ribassato, non manca certo di grinta e sembra armonizzarsi bene con le linee originali, soprattutto nel frontale.
Nell’abitacolo, infine, un tocco di personalità è assicurato dagli accessori in alluminio e dai tappetini personalizzati con il logo ABT.

5 Foto

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/seat-altea-by-abt_6065/

Vuoi tenerti aggiornato su Seat Altea?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis