Skoda Fabia M.Y. ‘05

Più bella e “ricca”

Skoda Fabia M.Y. ‘05. C’è aria di novità in Casa Skoda: si tratta di un leggero restyling della Fabia, che ha interessato alcuni particolari della carrozzeria senza dimenticare gli interni, che sono stati resi più attuali e dotati di dotazioni di serie più ricche ed appositamente studiate per venire incontro alle esigenze di una clientela sempre più esigente.

Nuovi dettagli Da un punto di vista stilistico, il primo dettaglio che balza all’occhio è il nuovissimo paraurti anteriore, che integra una coppia di fari fendinebbia, completamente ridisegnati e caratterizzati ora da una forma circolare. Assieme a questo importante particolare, non poteva che attualizzarsi anche la calandra che, sulla scia di quanto proposto con la nuova Octavia, risulta più affascinante e “concreta” nel design.
Sempre con l’intento di attualizzare e rendere più aggressivo il modello, gli stilisti Skoda hanno introdotto una nuova gamma di cerchi in lega e nuovi colori per la carrozzeria.
Un po’ più di VW dentro Le nuove tinte scelte per i rivestimenti di pannelli e sedili, sono le modifiche più visibili all’interno della vettura. A ben guardare, però, anche la plancia ha subito un cambiamento importante, non tanto nello stile, quanto nella tipologia di materiale utilizzata per il suo rivestimento, che ora risulta decisamente più raffinato che in passato.
Anche la strumentazione è stata rivista in alcuni particolari, così come alcuni pulsanti e leve relative ai principali comandi, mentre il volante è stato protagonista di un “restyling” che l’ha reso più ergonomico e facile da impugnare.
Lista degli optionals più lunga… Per quanto concerne gli equipaggiamenti, Skoda introduce nella lista degli optionals il navigatore satellitare, i fari allo xeno ed i sensori di parcheggio.

ARTICOLI CORRELATI