Skoda Tudor

Fatta l’ammiraglia, la marca del Gruppo VW propone lo studio di una coupè spinta da un sei cilindri da 193 CV.

Skoda Tudor. Dopo aver proposto l’ammiraglia Superb, la Skoda rilancia la propria immagine con una sportiva battezzata Tudor. Al momento si tratta di un prototipo che si è potuto apprezzare in occasione del Salone di Ginevra, ma non è affatto escluso che possa presto entrare in produzione. Tudor è una sportiva di razza con cui il Gruppo tedesco intende alzare ulteriormente il prestigio del proprio marchio, tanto che lo studio prevede di essere equipaggiato con un sei cilindri a V in grado di erogare 193 CV e quindi fornire prestazioni degne di nota. Non resta che attendere i ritorni riscossi dalla vettura in occasione della rassegna elvetica e verificare se i top manager delibereranno la sua realizzazione.

ARTICOLI CORRELATI