SsangYong Kyron – Test Drive

Sulle strade innevate… Lanciarsi in sicurezza su strade di neve battuta dove ogni irregolarità è ricoperta di ghiaccio, è un piacere che tutti vorrebbero concedersi: noi, naturalmente, lo abbiamo fatto. I pneumatici di serie del nostro Kyron (255/60 R18) non sono invernali, quindi le prestazioni prendono una “particolare connotazione”. In ogni caso con la trazione […]

Sulle strade innevate… Lanciarsi in sicurezza su strade di neve battuta dove ogni irregolarità è ricoperta di ghiaccio, è un piacere che tutti vorrebbero concedersi: noi, naturalmente, lo abbiamo fatto. I pneumatici di serie del nostro Kyron (255/60 R18) non sono invernali, quindi le prestazioni prendono una “particolare connotazione”. In ogni caso con la trazione integrale innestata, il Kyron si comporta a dovere per essere un 2000cc (1998cc per l’esattezza), pur non nascondendo la naturale predisposizione alle strade ben asfaltate e mantenendo un assetto molto morbido che invoglia a divertirsi. Il cicalino dell’ESP fa da sottofondo musicale alle nostre manovre, mentre l’abitacolo conferma una certa tendenza al rollio, peraltro non scomposto ed assolutamente naturale trattandosi di un SUV.
… e su quelle gardesane! Stesse positive impressioni di guida ci giungono dalle autostrade asciutte e dalle nervose quanto seducenti strade che costeggiano il Lago di Garda che attraversano le provincie di Trento, Verona e Brescia.
Grande sì, ma anche sicuro L’impianto frenante si avvale di quattro dischi con diametri di 294 e 299 mm. All’anteriore sono autoventilanti e utilizzando delle pinze a due pistoncini. A dar manforte ai quattro dischi interviene un fornito pacchetto tecnologico, composto da ABS, EBD ed ESP. Le single non finiscono qui e continuano con B.A.S , il dispositivo per l’assistenza alla frenata di emergenza, il sistema antiribaltamento A.R.P. ed il “ Hill Descent Control”, un controllo automatico in grado di mantenere l’andatura del veicolo entro i limiti di sicurezza nelle discese molto rigide.
Parlando di sicurezza non si possono certo omettere i due Airbag anteriori, di serie in entrambe le versioni, e gli Airbag a tendina, sempre sia anteriori che posteriori, disponibili di serie solo nell’allestimento più elegante. La solidità generale del mezzo è infine garantita dall’ormai caratteristica tipica di SsangYong, ovvero il robusto telaio in acciaio a triplo spessore.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE