toyota – matrix

Spaziosa quanto una station wagon, funzionale come una Sport Utility compatta, grintosa come una sportiva e maneggevole quanto una compatta.

Toyota Matrix. Il cavallo di battaglia della Toyota a Detroit è stata la Matrix. Spaziosa quanto una station wagon, funzionale come una Sport Utility compatta, grintosa come una sportiva e maneggevole quanto una compatta. Insomma un ibrido di macchina che dovrebbe accontentare le esigenze di numerosi automobilisti. Per ora si sa che beneficia del brillante propulsore 1800 da 180 CV che già si può apprezzare sulla Celica e che vi sarà anche una versione a trazione integrale. Decisamente più gradevole fuori che dentro, Matrix si rivolge in primis al mercato del Nord America, senza disdegnare il Vecchio Continente dove, magari abbinato ad un valido diesel common rail, potrebbe fare volumi decisamente interessanti.

ARTICOLI CORRELATI