Ultimissime: Cadillac SLS

Lusso made in USA esportato in Oriente!

Incredibile come negli ultimi anni il mercato orientale (Cina in testa) sia diventato il magnete che attira a sé gli interessi e le attenzioni di praticamente tutti i costruttori di auto del mondo: un mercato così vasto e in poderosa accelerazione evolutiva non può che rappresentare una miniera d’oro per alcuni, mentre per altri può essere addirittura un’ancora di salvataggio. Mentre si specula praticamente su chiunque, GM passa ai fatti svelando al Salone dell’Auto di Beijing (Pechino, Cina) la proposta di berlina lussuosa di uno dei suoi marchi più esclusivi: Cadillac SLS.
Un tempo le proposte di marchi come Cadillac rappresentavano per noi solo un passatempo, qualcosa di cui parlare durante una pausa caffé o un pranzo, ma oggi le cose sono cambiate. Il Gruppo GM ha “acquistato” una certa esperienza nel nostro mercato (leggasi Opel e Saab, per esempio, ma anche Chevrolet) e le proposte come questa Cadillac SLS diventano potenziali prodotti per il nostro mercato, non solo esclusive realtà americane.
Basata sulla STS Sport Sedan, Cadillac SLS è più lunga di 10 cm è assurge alla posizione di auto di rappresentanza del Marchio americano destinata ai manager cinesi, offrendo un connubio armonioso tra design elegante, buona tecnologia, comfort elevato e lusso esigente. Per quanto riguarda le motorizzazioni verranno proposti tre propulsori a benzina: due V6, un 2.8 litri e un 3.6 litri, e un sontuoso V8 Northstar da 4.6 litri e 320 cavalli di potenza massima.
Non ci rimane che attendere gli sviluppi di GM, nel frattempo diteci cosa ne pensate di questa lussuosa Cadillac SLS.

ARTICOLI CORRELATI