Honda CR-Z

Debutta al Salone di Parigi 2012 la nuova versione della compatta sportiva a trazione ibrida Honda CR-Z, rivista nel design e dotata di maggiore potenza nella combinazione benzina elettrica

Nuova CR-Z al Salone di Parigi 2012
Honda CR-Z
 viene presentata al Salone di Parigi 2012 nella nuova versione 2013 rivista non solo nel design esterno ma anche nelle specifiche tecniche. L’occasione per la presentazione ufficiale con specifiche europee è proprio il Motor Show parigino, dove la compatta dallo spirito sportivo esordisce a fianco alla Nuova Honda CR-V.

Modifiche estetiche e meccaniche
Le sottili modifiche apportate alla carrozzeria e all’abitacolo migliorano lo stile della vettura, mentre la potenza del motore a benzina e di quello elettrico è stata aumentata senza però compromettere l’economia dei consumi o aumentare le emissioni dello scarico. Non una novità in senso assoluto dunque quanto un restyling di metà carriera per la prima generazione di questa innovativa coupé compatta caratterizzata dalla propulsione ibrida. Ed è proprio sotto al cofano che si registrano le novità più importanti, infatti l’accoppiata fra motore benzina 1.5 e motore elettrico guadagna ben 16 CV, passando così dagli originali 124 CV ai 140 di questa nuova versione.

La flessibilità del sistema ibrido parallelo di Honda permette l’abbinata con il cambio manuale, riuscendo così a sfruttare al meglio tutti i valori di coppia e a mantenere un‘eccellente economia di consumi, grazie anche alle batterie di nuova generazione agli ioni di litio. La nuova CR-Z andrà in vendita nel gennaio 2013. 

Tre diverse modalità
Per offrire la massima versatilità di guida quotidiana, CR-Z è stato equipaggiato con un esclusivo sistema che permette al conducente di scegliere tra tre diverse modalità in grado di modulare la risposta dell’acceleratore e dello sterzo, lo spegnimento automatico al minimo, il controllo del climatizzatore e il sistema di assistenza IMA in base alle proprie esigenze.
Grazie a questo innovativo sistema di guida a tre modalità sviluppato da Honda, il conducente può decidere se privilegiare il piacere di guida, il risparmio di carburante o scegliere un compromesso fra i due.

Il pulsante “Sport” viene in genere impiegato su molte vetture per consentire al conducente di scegliere una risposta dell’acceleratore più pronta, il sistema di guida a 3 modalità di Honda offre una scelta più completa. A seconda della modalità prescelta varia anche il comportamento della trasmissione ibrida e l’intervento del servosterzo. Gli ingegneri Honda hanno voluto ampliare il ventaglio delle opportunità offerte al conducente nella scelta dello stile di guida in base alle proprie esigenze e alle circostanze.
Ad esempio trovandosi a guidare CR-Z fuori città si può inserire la modalità SPORT per una marcia più briosa e divertente. La risposta dell’acceleratore diventa quindi più pronta e il funzionamento del sistema ibrido IMA varia in modo da incrementare l’assistenza del motore elettrico.

In condizioni di traffico intenso, dove è più conveniente diminuire i consumi è possibile selezionare la modalità ECON, dove la priorità, nel funzionamento del sistema di controllo elettronico dell’acceleratore (drive by wire), della ECU, del climatizzatore e del sistema ibrido, è il contenimento dei consumi di carburante.
Quando non è possibile guidare in modo sportivo la funzione Eco Assist, unitamente alla modalità ECON, aiuta il guidatore a raggiungere il massimo risparmio lungo il percorso verso il lavoro o nel traffico intenso. Le luci del tachimetro vengono utilizzate come sulla Insight per aiutare il conducente a limitare i consumi e a rispettare l’ambiente. Oltre alla funzione Eco Assist, le luci della strumentazione di CR-Z sono collegate al sistema di guida a 3 modalità. Nella modalità NORMALE il tachimetro  è illuminato in azzurro, nella modalità ECON rimane azzurro (diventando verde quando la guida è più ‘economica’) con il simbolo dell’ “Eco flower” verde acceso a fianco, mentre quando il tachimetro è illuminato in rosso, significa che CR-Z è in modalità SPORT.

ARTICOLI CORRELATI
Nuova gamma SUV
Citroen C3

Citroën C3

da 99€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroën C3 Aircross

da 139€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Citroen C4 cactus

Citroën C4 Cactus

da 149€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroën C5 Aircross

da 239€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Ford Ecosport

Ford Ecosport

da 255€ mese

Peugeot 508

Peugeot 508

da 349€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 355€ mese

Ford Edge

Ford Edge

da 410€ mese

info ADV
RUOTE IN RETE