Ultimissime- Maybach 62 Landaulet

Limusine convertibile per capi di stato e sultani arabi

Maybach 62 Landaulet. Maybach presenta una versione veramente speciale della sua più lussuosa limusine: si tratta della “62 Landaulet”, nome riesumato dal passato della casa che riassume in sè il non plus ultra in campo automobilistico a livello di lusso e rappresentanza. L’ultima cratura del marchio di lusso Mercedes è una sorta di limusine convertibile adatta a capi distato, emiri arabi, eminenze religiose oppure, perchè no, “semplici” miliardari egocentrici. Il prototipo che potete vedere nella galleria fotografica è verniciato di un luminoso bianco perla, contrastato dal tetto in cristallo nero parzialmente recliabile nella parte posteriore della vettura. Dietro richiesta degli aristocratici passeggeri lo chaffeur può aprire o chiudere il tetto della vettura grazie a un comando che aziona il sofisticato sistema elettro-idraulico. I pannelli di cristallo scorrendo lungo i montanti della vettura scompaionio alle spalle dei passeggeri nel generoso bagagliaio. Le finiture interne sono di un’opulenza quasi imbarazzante: pellami di qualità assoluta sono accompagnati da rivestimenti in granito nero e lacca da pianoforte. Dal punto di vista tecnico sotto il cofano troviamo lo stessi V12 biturbo delle altre Maybach, con i suoi 612 cavalli dipotenza abbinati a ben 1000nm di coppia massima tra 2000 e 4000 giri. Chi sarà il primo aquirente? un’emiro arabo o qualche eccentrica star di Hollywood?

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE