Ultimissime: Mercedes Classe C

La berlina teutonica dal pollice verde

Grazie a motori ulteriormente perfezionati, ad una carrozzeria realizzata secondo i principi della costruzione leggera e ad un’ottima aerodinamica, la nuova Mercedes-Benz Classe C consuma fino al 17% di carburante in meno rispetto al precedente modello, lanciato nel 2000. Da un ecobilancio verificato dall’istituto di controllo tecnico tedesco (T†V) sull’intero ciclo di vita della nuova berlina, è emerso che Mercedes Classe C permette una riduzione del 15% delle emissioni di biossido di carbonio (CO2). I risultati dell’ecobilancio documentano il considerevole progresso che negli ultimi anni Mercedes-Benz ha ottenuto nel campo della protezione ambientale. Ad esempio, rispetto al modello precedente lanciato nel 2000, gli esperti ambientali hanno calcolato una riduzione di 125 gigajoule nel fabbisogno energetico globale della nuova Classe C, pari a circa 3.800 litri di carburante. Le emissioni di biossido di carbonio sono state ridotte di nove tonnellate (15%) per veicolo dal 2000 ad oggi. La riduzione delle emissioni allo scarico si presenta altrettanto notevole: rispetto al modello precedente, l’avanzata tecnologia della nuova Classe C ha reso possibile una riduzione delle emissioni di ossidi di azoto pari al 20% ed un abbattimento del 12% degli idrocarburi, secondo i risultati dell’ecobilancio. Grazie all’installazione di un filtro antiparticolato di serie esente da manutenzione, è stato inoltre possibile ridurre le emissioni di particolato dei motori diesel di oltre il 90%. Per realizzare questo ecobilancio, gli specialisti hanno tenuto conto della produzione di materiali e componenti della vettura e del completo ciclo di vita della vettura, considerando una percorrenza complessiva di 200.000 chilometri e relativa rottamazione. Durante il progetto sono stati analizzati circa 40.000 singoli processi. La nuova Classe C è l’unica vettura al mondo nel proprio segmento a possedere una certificazione ambientale che conferma lo sviluppo ecocompatibile della berlina.

ARTICOLI CORRELATI