Ultimissime:ZAP’s -X

Quando il crossover va a pile

Continua l’avanzata delle vetture elettriche. La crescente necessità di alimentazioni alternative al petrolio, sta spingendo sempre più aziende ad investire nella ricerca e sviluppo di nuove vie di propulsione.
In campo automobilistico, l’ultima moda parla la lingua dei crossover e come si fa ad ignorare questo fenomeno?
ZAP -X, un modello sviluppato dalla collaborazione tra ZAP Automotive e Lotus, chiude il cerchio tra moda e tecnologia. Sotto le classiche forme di un Crossover, si celano infatti quattro motori elettrici in grado di sviluppare una potenza totale di 644 cavalli. Grazie a questi numeri, ZPA -X è in grado di staccare il cartellino dei 0-100 in soli 4″8, raggiungendo la velocità di punta di 250 km/h.
Grazie alle innovative batterie al litio, questo crossover a “pile” garantirebbe un’autonomia di circa 560 km, con un solo cent per quasi due chilometri di percorrenza! Ed i tempi di ricarica? anche questi da record, grazie ai soli 10 minuti richiesti.
Sette posti ed un pacchetto tecnologico di prim’ordine, sono ciò che il guidatore troverà all’interno. Computer di bordo con touch-screen con Windows XP, Wi-Fi, Bluetooth, HD Video, l’immancabile connessione i-Pod e porte USB, sono solo alcuni dei gadget tecnologici a disposizione dei potenziali avventori.
Tutte queste apparecchiatura non fanno altro che aumentare il fascino di questa vettura, ma nel contempo incidono e non poco nell’autonomia totale del mezzo. Per ovviare a questo problema, ZAP -X sfrutta un sistema di pannelli solari per generare l’energia extra riducendo il carico sulle batterie primarie.

ARTICOLI CORRELATI