Volvo S80 – Test Drive

L’ammiraglia venuta dal freddo sa scaldare pilota e passeggeri!

Volvo S80 – Test Drive. Svezia – Il simbolo dell’acciaio campeggia sulla tradizionale mascherina Volvo, solcato dalla altrettanto classica barretta cromata. Un frontale inconfondibile anche per la nuova ammiraglia S80, un lampo improvviso nel sobrio panorama della gamma svedese: Volvo S80 mira direttamente al vertice del segmento, da sempre appannaggio della “triade” tedesca a cui si uniscono la britannica Jaguar e la nostra Alfa Romeo.
Le prospettive per fare bene ci sono tutte, in special modo per quanto riguarda la dotazione tecnologica e l’attenzione per la sicurezza, da sempre cardini fondamentali di Volvo.
Novità tecnologiche più che estetiche
Giunta alla seconda generazione, Volvo S80 si presenta in una veste nuova, non tanto dal punto di vista estetico – ben legato alle linee guida della precedente versione -, quanto da quello tecnologico.
Look comunque decisamente “ottimizzato”, con l’intento di scaldare maggiormente i cuori degli italiani sempre più sensibili al marchio Volvo, specie per la wagon V50 e la mastodontica XC90.
S80 sarà la prima Volvo dotata dell’innovativo Adaptive Cruise Control, coadiuvato dal Collision Warning e dal Brake Support. In sostanza il sistema permette di mantenere la distanza impostata dal veicolo che precede, avvertendo con un segnale acustico il guidatore nel caso questa distanza venga valicata: contemporaneamente il sistema frenante viene “allertato” e impostato in maniera da reagire repentinamente ai segnali del pilota. Non mancano i fari Bi-Xenon adattivi, che indirizzano il fascio luminoso in direzione della curva da affrontare, alla pari di accessori più veniali come un impianto audio amplificato firmato Alpine e Dynaudio of Denmark.
Nuovo cuore a benzina
Tra i diesel a farla da padrone sarà chiaramente il ben noto D5 da 185 cavalli, da poco introdotto anche sulle “piccole” S40 e V50. Al top della gamma benzina troviamo il moderno V8 Volvo da 315 cavalli e 440 Nm, uno dei più ecologici propulsori di questo tipo grazie ai quattro catalizzatori. Tanta potenza non poteva che essere abbinata alla trazione integrale AWD, con cui collabora il telaio adattivo Four-C per il massimo piacere di guida.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Volvo S80
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV