BrudeliTech 625L

Non c'è due senza tre ed è sempre più dura trovare una moto a due ruote...!

BrudeliTech 625L. Uno dei segmenti più vivaci del mercato auto-moto è quello dei veicoli a tre ruote. Più simili all’una od all’altra categoria, fanno comunque discutere e propongono una nuova concezione di mobilità, a tratti affascinante.
L’ultima “creatura” che vi proponiamo è la BrudeliTech 625L, un interessante ibrido motard/quad realizzato in Norvegia sulla base della KTM 625 SMC.
Si “piega” facilmente
Le due ruote anteriori sono comandate da un leveraggio che permette inclinazioni elevate, rendendo questo veicolo adatto anche al fuoristrada. Anzi, secondo i tecnici norvegesi il 625L è un mezzo consigliabile ai principianti dello sterrato, grazie alle ottime doti di maneggevolezza, frenata e stabilità. La presenza di due pneumatici all’anteriore, con annesso doppio sistema frenante, lascia intendere una buona tenuta in inclinazione e spazi d’arresto contenuti.
Il sistema utilizzato per l’assale anteriore si discosta da quanto visto finora (ad esempio sullo scooter Piaggio Mp3) ed appare molto “leggero”, mentre la sua efficacia viene implementata grazie a sospensioni Ohlins.
Attira gli sguardi
Pur essendo dominata dalla presenza della peculiare sospensione, la vista anteriore non appare appesantita. Anzi, l’aspetto aggressivo della mascherina tondeggiante valorizza questo mezzo, mentre il posteriore riprende lo stile della KTM 625 SMC di derivazione. Una sagoma tutto sommato compatta e ben proporzionata, sebbene l’occhio non sia ancora abituato ad “incroci” di questo genere.
Quanto costa?
Il listino del BrudeliTech 625L non è proprio dei più leggeri: 20.000 euro tasse escluse, solo su ordinazione. Un “giocattolino” piuttosto costoso, ma prevediamo che un eventuale successo (con conseguente aumento della produzione) possa portare ad una diminuzione del prezzo.
Anche perchè un giretto ce lo faremmo volentieri anche noi di Infomotori.com!
BrudeliTech proudly presents the Brudeli 625L, a unique new vehicle providing an extraordinary riding experience. The vehicle is best described as something in between a motorcycle and ATV-quad. It’s leaning in corners like a motorcycle, but at the same time having a lot of the stability as a sport quad. It is intended both for on-road and off-road use. The intention is to get it approved as street legal.
The design is done by one of Scandinavia’s leading design houses: Hareide Designmill.
It’s both about fun and safety. The vehicle is easier to control than a motorcycle. That makes it safer for road use. Braking in corners is dangerous with a motorcycle, but the Brudeli 625 gives a lot more stability. The two wheels in front also provide a shorter brake length.
For off-road use, the stabilizing foot boards really make a difference. A lot of motorcyclists watch the dirt track races dreaming to be able to control a bike like that. The Brudeli 625L is a way of getting closer to that dream. The footboards stay parallel to the ground, while the rest of the vehicle including the two front wheels, lean over up to 45 degrees (configurable).
This prototype is based on a KTM 625 SMC supermotard motorcycle.
The front wheel mechanism and the connection to the foot boards are patent pending.
Brudeli 625L will only be produced on order. First deliveries are scheduled for 2007, at a price of € 20 000 excluding taxes.

Tag:, ,
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE