Kawasaki KLV1000

Nata per viaggiare

Kawasaki KLV1000. Kawasaki debutta nel settore delle maxi-enduro con la “nuovissima” KLV 1000. A dir la verità, non si tratta proprio di una news in tutto e per tutto, perché basta un solo sguardo per capire come questa moto e la “rivale” Suzuki V-Strom 1000 siano due autentiche gocce d’acqua.
La joint-venture firmata tra i due costruttori giapponesi nel 2001, quindi, inizia a dare frutti anche al di fuori del cross e degli scooter e c’è da augurarsi che il cambio di casacca possa portare più fortuna a questa moto che, in abiti Suzuki, non ha saputo ottenere la stessa pioggia ordini e commenti positivi della “sorella” minore da 650 cc, recentemente presentata.
Nata per viaggiare La KLV1000 non è una moto facile da classificare. Coniugando la praticità e il comfort di un modello da touring alle prestazioni di una sportiva, è una moto poliedrica pensata per chi ama variare. Il parabrezza regolabile in altezza – lo stesso della Suzuki V-Strom 650 – la posizione di guida ergonomica, il generoso serbatoio carburante, il portapacchi ed i bauletti, disponibili su richiesta, sono elementi studiati per assicurare il massimo piacere di marcia, anche nei viaggi a lunga percorrenza. Le differenze rispetto a quanto proposto da Suzuki, si limitano sostanzialmente alla scelta cromatica, con telaio, parafango anteriore, forcellone e portapacchi, di un aggressivo colore nero.
Meglio l’asfalto Progettata principalmente per l’utilizzo su strada, la KLV1000 offre il meglio di sé su percorsi asfaltati, ma l’escursione delle sospensioni, la posizione di guida e la generosa coppia del propulsore, non le fanno certo disdegnare qualche esperienza fuoristradistica.
Propulsore generoso Il propulsore che spinge la KLV1000 è il noto bicilindrico Suzuki 996 cc, a V di 90° a 8 valvole, raffreddato a liquido ed alimentato da un efficace sistema di iniezione elettronica. Nato per soddisfare le esigenze sportive di TL 1000 R e quelle più turistiche della TL 1000 S, questo propulsore è stato completamente rivisto nel 2002, per soddisfare le esigenze più turistiche della neonata SV1000 e la V-Strom. La potenza, quindi, p di 98 CV a 7.600 giri e la coppia massima di 10,3 kgm a 6.400 giri.
Quando arriva? La KLV 1000 arriverà nelle concessionarie Kawasaki in primavera

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE