Mercato moto agosto

Continua il calo di vendite; -12% per le immatricolazioni e -15% per i cinquantini. Fra i top seller, l'Honda SH nelle 3 cilindrate e al primo posto il T-Max

Battuta d’arresto per le consegne di 2 ruote a motore: con 29.112 veicoli venduti pari al -12,2% (circa 4.000 in meno rispetto all’anno scorso). Le immatricolazioni (>di 50cc) si fermano a 20.286 unità (-11%). Più contenuto il calo degli scooter (superiori a 50cc) che con 14.138 pezzi segnano un -8,2%, le moto vere e proprie arretrano significativamente con 6.148 vendite e un calo a due cifre:-16,7%. Anche i 50cc questo mese perdono volumi e scendono a 8.826 registrazioni, pari a -14,8% rispetto all’agosto 2007.

Il dato complessivo dei primi 8 mesi dell’anno, sommando immatricolazioni + 50cc, registra 425.898 unità vendute (-5,8% rispetto ai primi 8 mesi del 2007). In particolare le immatricolazioni si fermano a 326.171 veicoli (-7,1%), di cui 211.478 scooter (-5,3%) e 114.693 moto (-10,3%).

Sempre dominata dagli scooter la classifica dei modelli più venduti.

Non si modificano le scelte di fondo nel segmento scooter con il consolidarsi dei modelli da 300 fino a 500cc sugli stessi volumi importanti dell’anno scorso (63.943 +0,1%). Confermata anche la crescita dei 125cc (60.687 +6%), veicoli considerati di ingresso sul mercato, la cui guida è consentita con la sola patente B. Perdono importanza le cilindrate tra i 150 e 250cc, mentre si sviluppa velocemente la nicchia degli hyper scooter oltre 500cc con 3.914 pezzi (+39%).

Nelle moto la situazione è deficitaria per tutte le cilindrate ad eccezione delle maxi oltre 1000cc (23.457 unità +3,3%). Rimane centrale il segmento da 650-750cc con 34.087 vendite (-0,8%).
In erosione i volumi delle naked, comunque importanti (42.577 -20,4%), a favore delle enduro stradali (25.594 +21,9%) e delle supermotard con 7.553 pezzi (+6%)

Mantiene la testa della classifica il Yamaha T-Max seguito da Honda SH150, 300 e 125. Al quinto posto il primo italiano, Piaggio Beverly 250. La prima moto al nono posto e mantiene incontrastata la sua posizione la Kawasaki Z750, seguita da Honda Hornet 600 e BMW R1200GS.

Tag:, ,
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE