Mercato moto negativo a maggio

Settore in netto calo (-13.4%) come le immatricolazioni (-14,7%). Anche i 50cc con il segno meno (-7,5% ), tengono solo le maxi

Flessione per tutto il settore delle 2 ruote a motore nel mese di maggio. Le vendite si sono attestate a quota 68.337 veicoli, circa 10.500 in meno rispetto all’anno scorso (-13,4%). I mezzi immatricolati (superiori a 50cc) sono stati 54.926 unità (-14,7%), 9.500 in meno dello stesso periodo del 2007. Gli scooter (superiori a 50cc) si fermano a 36.462 pezzi (-13,2%), ma il segmento che mostra maggior sofferenza è quello delle moto con 18.464 vendite (-17,6%). Per i 50cc, invece, ci sono state 13.411 registrazioni (pari a -7,5% rispetto allo stesso periodo del 2007).

Il dato complessivo dei primi 5 mesi dell’anno, sommando immatricolazioni + 50cc, arriva a 246.307 unità (-8,2% rispetto all’anno precedente). Nel dettaglio i veicoli immatricolati si fermano a 196.622 pezzi (-10,6%), di cui 122.653 scooter (-9,4%) e 73.969 moto (-12,6%).

Si conferma l’exploit dei maxi scooter oltre 500cc pur se con volumi ancora contenuti, con percentuali di aumento record (2.548 +50,6%), replicano sostanzialmente gli stessi volumi del 2007 i 125cc (32.750
-1,4%) e rimane come segmento centrale quello tra 300 fino a 500cc (38.031 -4,7%).

Per quanto riguarda le moto si salvano solo le oltre 1000cc (+6,9%), recuperano le medie cilindrate da 650 a 750cc, che comunque rappresentano il segmento con maggiori volumi (20.822 -4%), calo a due cifre per tutti gli altri.

Naked ed enduro occupano la top ten della classifica dei modelli più venduti seguite dalle sportive. Tuttavia solo le enduro (17.368 +23,1%) e le supermotard (4.725 +11,8%) si evidenziano con indici positivi, grazie al lancio di nuovi modelli e all’aggiornamento tecnologico di quelli classici.

Il progressivo dei primi 5 mesi per i 50cc rimane positivo, con un totale di 49.685 ciclomotori (+3,2%) rispetto al 2007.

Tag:,
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE