Moto Guzzi Breva 750 ie M. E. 2004

E' italiana la prima Moto Europa eletta dall'UIGA

Moto Guzzi Breva 750 ie M. E. 2004. Riccione – L’Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile (UIGA), ha eletto la Moto Guzzi Breva 750 “Moto Europa dell’anno 2004”. Un riconoscimento molto particolare, non solo perchè la naked di Mandello era l’unica candidata, ma perchè, per la prima volta, UIGA allarga le sue attenzioni verso il mondo della moto siglando un accordo con l’ANCMA (Associazione Nazinale Costruttori Moto ed Accessori) ed accogliendo tra le proprie file gli stessi colleghi delle due ruote.
Nonostante la simbolicità del premio, pensiamo che il titolo di “Moto Europa 2004” sia stato assegnato alla moto giusta, perchè Breva 750 rappresenta l’icona del forte rilancio di un Marchio italiano che sembrava ormai essere “perso” tra le più belle pagine della storia del motociclismo italiano.
A differenza di questa edizione, segnaliamo che a partire dal prossimo anno UIGA eleggerà la vincitrice di questo premio con un criterio di giudizio simile a quello delle auto.
Vai alla scheda della Breva 750 ie.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE