Moto più bella del web 2008 – classifica provvisor

Moto più bella del web 2008 – classifica provvisor - Foto  di

A due mesi dalla scadenza, Ducati spopola con 1098R, Hypermotard e Monster 696; fra le sportive primeggia Honda CBR1000RR e Yamaha T-Max fra gli scooter

Vota subito per la tua preferita e vinci un soggiorno!

Moto più bella del web 2008 – classifica provvisoria. Mancano solo due mesi alla conclusione del concorso che decreterà la “Moto più bella del web 2008” sulla base del parere dei nostri lettori. Ormai sono stati raggiunti oltre 20mila voti e le preferenze si dividono fra le varie candidate anche se ormai cominciano a delinearsi le scelte degli appassionati motociclisti. Classifica Assoluta Non c’è spazio per le concorrenti, la Ducati 1098R si piazza al primo posto e dietro di sé fa il vuoto. Seguono Honda DN-01, BMW HP” Sport, Yamaha R1 10th Anniversary, Triumph Speed Triple Matt Black, Harley Davidson Softail Cross Bones, Suzuki Hayabusa GSX1300R e chiude l’innovativo Piaggio MP3. Categoria Sportive Si piazza al primo posto la Honda CBR1000RR Fireblade, una moto che ha rivoluzionato il concetto stesso di sportiva e i tanti voti ottenuti sono il segno che gli utenti hanno apprezzato questa svolta della Casa dell’Ala. A pochi voti di distanza Yamaha R1, Aprilia RSV1000R, Kawasaki ZX-10R, KTM RC8, Suzuki GSX-R 1000 e chiude la classifica la BMW R1200S. Categoria Naked Primeggia senza esistazioni la nuova Ducati Monster 696, l’ultima edizione della storica scarenata di Borgo Panigale. Seguono a diverse lunghezze Triumph Speed Triple, Moto Guzzi Griso 8V, BMW R1200R, Suzuki B-King, Honda Hornet 600, Yamaha FZ1 e Benelli Tornado Naked Tre 899s. Categoria Enduro Stradali Al primo posto la leader delle vendite del segmento, la teutonica BMW R1200GS fresca di un restyling nel segno della continuità. Ma non è lontana la nuova Honda Transalp, seguita dalle italiane Moto Morini Granpasso e Moto Guzzi Stelvio, da Yamaha Tenerè, Benelli Tre 1130K Amazonas e Buell XB12XT Ulysses.

Categoria Turistiche Anche in questa categoria si posiziona in pole position un’italiana, la Moto Guzzi Norge seguita dall’americana Harley Davidson Electra Glide Ultra Classic, da Kawasaki GTR1400, Yamaha FJR1300, BMW K1200GT e Honda Pan European 1300. Categoria Motard Senza alcuna indecizione, i nostri lettori hanno assegnato la maggior parte dei voti alla Ducati Hypermotard. Al secondo posto la BMW HP2 Megamoto, la nuova Aprilia Dorsoduro, KTM 690 Duke, Yamaha XT660X e per chiudere Benelli BX570 Motard. Categoria Scooter Al primo posto – e non c’erano dubbi dato che da anni domina le classifiche di vendita – Yamaha T-Max 500. Ma non è lontana la Vespa GTV Navy, marchio che ha dato i natali al segmento degli scooter. Terzo il performante Gilera GP800, al quarto posto Suzuki Burgman 400, al quinto Piaggio Beverly Cruiser 500, al sesto Honda SH 300, Aprilia Atlantic 400, al settimo l’ecologico Vectrix Electrix e infine il Kymco People S200 Categoria Abbigliamento Dainese fa incetta di premi e i nostri lettori non hanno alcun dubbio tanto che la quasi totalità dei voti assegnati nelle categorie “Tute” e “Stivali” non lasciano molto spazio ai concorrenti. In entrambe le categorie, si posiziona seconda l’azienda Alpinestars a conferma della qualità dei prodotti made in Italy. Dainese si piazza prima anche nella categoria “Caschi” con il marchio AGV, azienda che la società vicentina ha acquistato di recente. Seconda, invece, Arai seguita da Shoei e Nolan. Esprimi la tua preferenza, vota subito e scegli la tua preferita!

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE