Triumph Street Triple 675

L'inglese si è messa a nudo

Triumph Street Triple 675. Non si tratta di un gossip riguardante la facilità di costumi di un’avvenente signorina britannica, ma gli effetti sul testosterone degli appassionati sono più o meno gli stessi… Parliamo della nuova Triumph Street Triple 675, conturbante naked inglese proposta a 7.595 euro, basata sulla sportiva carenata che tante vittime sta mietendo nel segmento delle supersport di media cilindrata. Leggera e “coppiosa” I presupposti per un riscontro positivo ci sono tutti, a partire dalla meccanica. L’apprezzato tre cilindri in linea guadagna infatti ancora più vigore ai regimi medio-bassi, vero punto di forza per ogni naked che si rispetti: 106 cavalli e 70 Nm sono valori di riferimento, uniti ad un peso che non dovrebbe superare i 170 kg. Le sovrastrutture sono, come lecito aspettarsi, ridotte all’osso. Due “occhioni” ammiccanti si abbinano ad un cupolino accennato, mentre al posteriore la fanno da padrone i due scarichi ai lati del codone schiacciato. Cambia anche la posizione di guida, meno caricata sui polsi rispetto alla sorella supersport ma non per questo penalizzante nella guida sportiva. Ora non ci resta che attendere il vivace confronto con la promettente Aprilia Shiver 750 e con l’eterna Ducati Monster, senza dimenticare le potenti proposte del Sol Levante marchiate Honda, Yamaha e Suzuki.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE