Ultimissime: Malaguti Spidermax 500 RS

New entry per il maxi bolognese. Aumentano coppia e potenza per garantire prestazioni sempre più aggressive.

Malaguti Spidermax 500 RS. Cresce la famiglia Spidermax di Malaguti. Dopo la versione “tuttocomfort” GT, arriva il fratellino che mancava, ovvero quello più spiccatamente sportivo. Malaguti presenta Spidermax 500 RS, motorizzato con un propulsore monocilindrico a quattro tempi di 493cc, con doppia accensione Twin Spark. Aumentano sia la potenza che la coppia, per garantire prestazioni più adatte al carattere aggressivo del maxi bolognese. Il nuovo Spidermax RS presenta una linea più sportiva e dinamica, con molte novità. Il frontale, completamente ridisegnato, ricorda una moto sportiva; la luce di posizione è unica nel suo genere: accesa si illumina con la caratteristica M del marchio Malaguti. Ma le varianti non finiscono qui: è stato ridisegnato il posteriore, la carena, ricca di cromature, risulta elegante e incorpora i nuovi indicatori di direzione con vetro trasparente. Infine la marmitta ha una nuova protezione cromata e nuova inclinazione rispetto alla versione GT. Il nuovo RS vanta un capiente vano sottosella, capace di ospitare comodamente due caschi integrali o una valigetta 48 ore, che ne fa una lussuosa “cabrio” a due ruote. Le ruote di grande diametro da 16 pollici garantiscono la migliore tenuta di strada ed irreprensibilità di comportamento in ogni condizione, sia urbana che extraurbana. Spidermax 500 RS, a completamento della gamma 500, offre una versione depotenziata utilizzabile anche a 18 anni con la patente A1.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE