Ultimissime: Yamaha M1 by Abarth

Una carenatura... pungente!

Yamaha M1 by Abarth. Il binomio Fiat-Team Yamaha MotoGP non ha avuto certo un’annata facile, complici le sciagure delle gomme Michelin e lo stato di grazia dell’australiano volante Casey Stoner. Nessun nesso fra la sponsorizzazione ed i risultati di Valentino Rossi, sia chiaro, anche perchè il pilota di Tavullia non deve certo dimostrare di essere un campione!

Nella gara di Phillip Island, le due M1 di Vale e Colin Edwards scenderanno in pista con una livrea speciale, dopo la versione anni ’50 esibita ad Assen per il lancio della nuova Fiat 500. Questa volta protagonista è lo Scorpione del marchio Abarth, resuscitato a nuovo splendore sotto l’egida dello stesso Gruppo Fiat.

Se pensiamo poi al risultato ottenuto ad Assen (Vale sul gradino più alto del podio), non possiamo che augurare un meritato bis alle Yamaha M1 by Abarth!

Tag:,
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE