Ultimissime:Victory Vision

Lusso ed eleganza viaggiano su due ruote

Tour e Street: due versioni per due differenti, se pur simili, stili. A poca distanza dal debutto, come concept bike, Victory presenta le versioni di serie Victory Vision Tour e Street: entrambe dedicate agli amanti del turismo di lusso. Per entrambe pulsa un motore bicilindrico a V – e ci mancherebbe altro! – ad iniezione diretta e raffreddato ad aria, gestito da un cambio a sei rapporti con trasmissione finale a cinghia. Se, da un punto di vista automobilistico, l’America si sta votando verso dimensioni più europee – vedasi la recente importazione di Smart -, per quel che riguarda le due ruote e soprattutto i mostri sacri come le supertourer, di cambiare non ci si pensa minimamente! Ecco quindi che Victory Vision si presenta con dimensioni a dir poco importanti, capaci di avvicinarla più al mondo delle quattro ruote che delle due! Parola d’ordine lusso, ed ecco che, oltre al parabrezza, anche i deflettori laterali vengono dotati della regolazione elettrica ed il tutto viene condito con una generosa console da cui spiccano i comandi per radio e cd. Pronta già dal 2007 per il mercato interno, non ci sono attualmente piani ufficiali di una sua importazione nel nostro mercato, ma di appassionati delle supertourer ce ne sono molti anche qui…mai dire mai quindi.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE