Prova su strada Fiat 124 Spider: Moderna Nostalgia Romantica!

Tra le vetture divertenti e da vivere c’è sicuramente la Fiat 124 Spider che torna sul mercato dopo oltre 50 anni di assenza con una versione opportunamente rivista in chiave moderna della storica gloria del passato che ha regalato tante emozioni agli italiani.

Fiat 124 Spider è piacevole e discretamente leggera anche in ambito cittadino. Certo in questo contesto si è penalizzati da una posizione di guida non proprio rialzata ma il baricentro basso e il peso molto contenuto (circa 1.000 kg) contribuiscono a rendere la macchina veramente piacevole specie fuori porta dove l’auto, en plein air, regala molto divertimento. A contribuire a questo divertimento c’è la trazione posteriore che oltre a distribuire in maniera sostanzialmente perfetta i pesi pone la trazione al punto giusto e regala, condizioni stradali permettendo, anche la possibilità di fare qualche traverso. Il motore da 140 CV è infatti generoso a condizione di tenerlo al giusto numero di giri e la posizione di guida, particolarmente arretrata, pone il conducente in una posizione inusuale, con il grande cofano che domina la scena e il volante verticale che dona un senso di sportività.
Fiat 124 attira gli sguardi di tutti, dai più giovani in cerca di una vettura accessibile e divertente ai meno giovani che hanno vissuto in prima persona gli anni del lancio e del successo di Fiat e che in questa macchina rivivono il passato. L’auto ha tutto quello che serve per affascinare: il tetto apribile, una discreta potenza, estetica accattivante, trazione posteriore, peso contenuto, sterzo diretto e ovviamente due posti secchi.

ARTICOLI CORRELATI