Alfa Romeo 149

Confermato il 3.2 V6 come top della gamma (versione GTA), abbinato alla trazione integrale Q4, mentre le versioni più spinte a due ruote motrici adotteranno l’efficace differenziale anteriore denominato Q2. La trasmissione dovrebbe essere un cambio a 6 velocità manuale e automatico. Tutto ciò in attesa di nuovi motori plurifrazionati di origine interna, il cui […]

Confermato il 3.2 V6 come top della gamma (versione GTA), abbinato alla trazione integrale Q4, mentre le versioni più spinte a due ruote motrici adotteranno l’efficace differenziale anteriore denominato Q2. La trasmissione dovrebbe essere un cambio a 6 velocità manuale e automatico. Tutto ciò in attesa di nuovi motori plurifrazionati di origine interna, il cui sviluppo sarà però successivo al consolidamento della gamma Alfa Romeo. Sul fronte diesel si assisterà ad un incremento di potenza del 1.9 M-Jet, forse maggiorato fino a quota 2.0 litri. E’ stata infatti ufficializzata l’evoluzione con un biturbo Twin Stage da 190 cavalli. Alfa fino in fondo I bozzetti che vi proponiamo come ipotesi di stile (i nostri e quelli ufficiali raccolti in conferenza stampa con Baravalle) racchiudono tutti le caratteristiche che dovrebbero influenzare la carrozzeria di 149: gruppi ottici stile 8C e dimensioni leggermente cresciute rispetto a 147, abbinate ad un posteriore con fanali circolari e linee generali muscolose e dinamiche. In ogni caso ci sembra ancora presto per poter giudicare in maniera certa. Dal canto nostro, visti i risultati ottenuti sul fronte estetico con 159 e Brera, ci sentiamo piuttosto tranquilli! Il lancio Anche qui le opinioni sono discordanti. Una valutazione realistica colloca il lancio della nuova Alfa Romeo 149 a fine 2008, anche se come sappiamo il Gruppo Fiat sta pigiando sull’acceleratore in virtù di una crescita prorompente, e questo potrebbe essere un fattore determinante per la revisione del calendario delle presentazioni ufficiali. Il prezzo invece dovrebbe partire da 28.000 euro circa. Comunque sia, Infomotori.com è e sarà sempre in prima linea, pronto a riportarvi la cronaca fedele degli avvenimenti che caratterizzano il nostro amato mondo dei motori.

ARTICOLI CORRELATI