Bentley SUV prime foto spia del prototipo camuffato da Audi

Il nostro abile fotografo spia ha sorpreso per la prima volta un prototipo di Bentley SUV camuffato però da Audi Q7. Alcuni dettagli ci permettono però di capire che questo muletto nasconde la futura Bentley

Proseguono le prove su strada per le principali Case automobilistiche, intente nei consueti test primaverili. Il nostro fotografo spia, sempre attento, ci invia infatti le prime immagini in assoluto che ritraggono la futura Bentley SUV, seppur mascherata da Audi Q7. Vi sono alcuni particolari che contribuiscono a “smascherare” questo prototipo, ad esempio i passaruota più larghi rispetto a quelli di una Q7, segno evidente di una carreggiata allargata.

Anche i freni sono più imponenti del normale mentre il passo potrebbe essere leggermente ridotto, a giudicare dallo spazio tra i parafanghi e le ruote. Questa Bentley SUV in versione muletto è caratterizzata da gruppi ottici diversi rispetto a quelli dell’attuale generazione di Audi Q7; per ora non sono presenti luci a LED, ma soltanto due proiettori. Come detto l’impianto frenante è maggiorato, segno che la vettura dovrebbe avere dimensioni importanti e prestazioni di rilievo.

Il paraurti è dotato di due ampie prese d’aria, sintomo di un propulsore potente, un dodici cilindri capace di sviluppare oltre 500 cavalli.

ARTICOLI CORRELATI