USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Fiat Chrysler nuovi modelli

Prime indiscrezioni sui progetti Fiat del prossimo quinquennio: rilancio Alfa Romeo, evoluzione della gamma 500, profonde sinergie tra Lancia e Chrysler, rafforzamento della posizione in Brasile

Fiat Chrysler nuovi modelli: mancano pochi giorni alla presentazione del piano strategico quinquennale del gruppo automobilistico italiano: Sergio Marchionne spiegherà nel dettaglio piani e strategie atti a portare Fiat insieme a Chrysler a sfiorare i sei milioni di vetture prodotte entro il 2014. Un progetto ambizioso, che dovrà sfruttare al massimo le sinergie tra i due colossi italiano e americano, per essere messo in atto. Partiamo da un modello dal forte appeal emotivo, previsto entro un paio d’anni: una 500 più grande, da noi già anticipata diverse volte. Il modello dovrebbe essere declinato in versione cinque e sette posti, evolvendo dalla rumoreggiata wagon a ben due diverse MPV. La più piccola dovrebbe sostituire Fiat Idea, la più grande avvicinarsi alla posizione in gamma della Multipla.

Nonostante le tenebrose voci diffusesi negli ultimi mesi riguardo Alfa Romeo, il piano di rilancio del marchio sportivo del gruppo dovrebbe prevedere importanti news, nell’ottica di un rilancio in grande stile, con una gamma articolata derivata in gran parte dalle nuove piattaforme condivise con il gruppo Chrysler. Le eredi di 159 e 169, oltre a ben due crossover di taglie diverse dovrebbero veder la luce nei prossimi anni. I marchi Lancia e Chrysler dovrebbero avvicinarsi sempre di più, con le piccole marchiate dallo scudetto italiano e le grandi (eredi di 300c e Voyager) marchiate dal brand americano. Questo scenario apre diversi interrogativi… ci sarà futuro per la nuova ammiraglia Lancia da noi immaginata?

Per realizzare obbiettivi tanto ambiziosi, il gruppo Fiat guarda oltre gli stabilimenti attualmente presenti in Europa ed USA. È notizia recente l’accordo con Zastava per uno stabilimento in Serbia, accordi con Guangzhou in Cina e Sollers in Russia. Il Brasile è un mercato fondamentale per Fiat: la casa italiana intende crescere ulteriormente, portando parte del know how in tema di low cost qui acquisito anche verso l’India, ruggente mercato emergente. Il grande paese sudamericano sta per assistere al debutto della Fiat Uno, compatta robusta ed economica destinata a far registrare numeri record.

TUTTO SU Fiat
Articoli più letti
RUOTE IN RETE