Fiat Jeep baby SUV foto spia della nuova piattaforma compatta

Due prototipi a marchio Fiat e Jeep sono stati sorpresi dai nostri fotografi spia. Questi muletti utilizzano una nuova piattaforma e potrebbero dar vita a due baby-suv a trazione integrale

Due muletti a marchio Jeep e Fiat sono stati sorpresi contemporaneamente sulle strade italiane e su quelle statunitensi mentre erano impegnati nei test di rito. Si tratta del baby suv Jeep che dovrebbe avere parecchi elementi in comune con la Fiat 500X, un suv compatto di segmento B di cui si conoscono al momento pochissimi dettagli. Secondo gli ultimi rumors sembra che la produzione di queste due vetture possa partire dal giugno del 2014 e prevedere circa 280mila esemplari all’anno.

Il suv compatto Jeep è quello destinato a debuttare per primo, con ogni probabilità nella seconda parte del 2015, seguito qualche mese più tardi, nel 2016, dalla vettura compatta a marchio Fiat. ancora incerto tuttavia il luogo di produzione di questi due suv compatti a trazione integrale, anche se nei piani originari del Gruppo lo stabilimento prescelto era quello di Melfi. Auto che per il colosso Fiat-Chrysler potrebbero rivelarsi vitali, dato che il segmento dei suv compatti è in continua espansione.

Fiat baby suv e Jeep baby suv andranno a collocarsi tra la Fiat 500L e la Fiat 500L Living, dato che le loro dimensioni dovrebbero aggirarsi attorno ai 420 centimetri di lunghezza. La piattaforma prescelta è la Small Wide, mentre i propulsori prescelti dovrebbero essere i medesimi attualmente disponibili per la Fiat 500L.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE