USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Hyundai i30: motori, prezzi e informazioni della terza generazione

Hyundai lancia la nuova i30, con un'ampia gamma di motori e nuovi accorgimenti. Tra le novità c’è anche il turbo 1600cc da 186CV con un design particolare.

La terza generazione di Hyundai i30 introduce un nuovo capitolo nel design dei modelli del celebre costruttore sudcoreano. Lo stile scelto per questa vettura da Peter Schreyer, presidente e chief design Officier di Hyundai Motor Group, rompe con il passato introducendo un nuovo elemento estetico, la Cascading grill destinata a diventare il nuovo sigillo dell’identità di marchio della casa. La linea cuneiforme ed aggressiva della fiancata si sposa alla perfezione con il frontale, largo pronunciato in avanti. La già citata Cascading grill, impreziosita da un profilo cromato, è circondata da scenografici fari full led. Dettagli come la cornice cromata della finestratura laterale e gli indicatori di direzione a led affogati negli specchietti retrovisori elevano l’immagine della vettura.

Pulizia formale, grande spazio disponibile e dotazione tecnologica di prim’ordine caratterizzano l’abitacolo della nuova i30. Il layout orizzontale dei comandi lungo la plancia ne facilita l’immediata identificazione, mentre il grande schermo multimediale da 8 pollici posizionato al centro del cruscotto consente di gestire facilmente navigazione ed intrattenimento. Disponibili gli ultimi protocolli di connessione con gli smartphone Apple CarPlay e Android Auto. La i30 offre cinque comodi posti, facilmente raggiungibili grazie alle portiere di generose dimensioni caratterizzate da un notevole angolo di apertura.

La prima edizione della Hyundai i30 fu introdotta nel 2007 in sostituzione della datata Hyundai Elantra. Protagonista di un buon successo commerciale, fu sostituita alla fine del 2011 da un modello completamente nuovo, allineato con il family feeling della casa e con il crescente livello tecnologico e qualitativo delle vetture Hyundai. Nel corso degli anni questo modello si è fatto strada nelle chart di vendita del vecchi continente grazie alle ottime doti robustezza ed affidabilità, al look sobrio ed elegante, all’efficienza dei motori benzina e diesel.

Quali sono le rivali di segmento della Hyundai i30?

La nuova Hyundai i30 ha tutte le carte in regola per ben figurare in una delle zone più difficili del mercato europeo: il segmento C. Tra le medie a due volumi più diffuse troviamo Volkswagen Golf, Opel Astra, Ford Focus, Peugeot 308 e Renault Megane. La “cugina” Kia ceed ha molto da offrire, così come le giapponesi Nissan Pulsar e Toyota Auris. La fascia premium del segmento C è presidiata da Audi A3, BMW Serie 2, Mercedes Classe C, Alfa Romeo Giulietta, Infiniti Q30 e dalla raffinata ibrida Lexus CT 200h. L’elevato profilo delle dotazioni della nuova Hyundai i30 soprattutto considerando l’ottimo rapporto qualità / prezzo, rende la media coreana in una scelta da prendere in seria considerazione.

Principali caratteristiche tecniche

Sul piano della sicurezza attiva, Hyundai i30 setta nuovi standard di eccellenza nel segmento C. La media coreana dispone di frenata d’emergenza autonoma con allarme di collisione, rilevatore dell’angolo cieco, avviso di possibili urti posteriori, assistenza al mantenimento della corsia. L’elettronica di bordo, grazie ad una rete di sensori di ultima generazione è in grado ad esempio di fornire informazioni in tempo reale sui limiti di velocità e di gestire in autonomia i fari abbaglianti evitando di infastidire gli automobilisti che sopraggiungono nel senso di marcia opposto.

Grande novità per Hyundai i30, il driver attention allert consente consente di scongiurare i pericolosissimi colpi di sonno, insidia da non sottovalutare soprattutto nei lunghi viaggi in notturna. Chiudiamo la nostra carrellata di dispositivi elettronici di alto livello con il cruise contro attivo disponibile per le versioni equipaggiate di cambio a doppia frizione a sette rapporti DCT.

I motori 

La gamma motori della nuova Hyundai i30 si pone al vertice del segmento in materia di prestazioni, efficienza e contenimento delle emissioni nocive. Il nuovo propulsore a benzina d1.4 T-GDI da 140 cavalli e 242 Nm di coppia massima esprime un temperamento sportivo pur rimanendo elastico e perfettamente fruibile nell’utilizzo quotidiano. Per quanto concerne il cambio, la scelta è tra un valido manuale a sei rapporti, caratterizzato da innesti precisi e piacevolmente contrastati, ed il moderno cambio a doppia frizione a sette rapporti. I costi di gestione si abbattono ulteriormente optando per il sofisticato 1.0 T-GDI da 120 cavalli e 170 Nm di coppia massima.

Sul fronte diesel, la nuova generazione di Hyundai i30 è spinta dal valido 1-6 CRDi declinato negli step di potenza da 95, 110, e 136 cavalli. Questo propulsore si distingue per l’esemplare silenziosità anche agli alti regimi e per i consumi particolarmente bassi in qualunque condizione di utilizzo.

Per chi è adatta la Hyundai i30?

L’aspetto esteriore di forte impatto emotivo, l’elevato livello tecnologico e l’eccellente rapporto qualità prezzo rendono la nuova Hyundai i30 appetibile per numerose tipologie di automobilisti. In particolare, un giovane attento alle ultime tendenze in fatto di design desideroso di una scattante media al passo con i tempi e gratificante da guidare, troverà nella nuova Hyundai i30 una perfetta compagna nella vita di ogni giorno. In generale, il favorevole rapporto tra prezzo e contenuti della i30 la prende perfetta anche per una famiglia, soprattutto nella spaziosa variante station wagon.

Quale versione scegliere?

Hyundai i30 è caratterizzata da una struttura tanto leggera quanto robusta, che si traduce in un comportamento su strada sincero ed in una maneggevolezza esemplare. L’ampia gamma motori è composta da propulsori di indubbia efficacia, con un range di potenza compreso tra 95 e 140 cavalli. Il 1.6 CRDi da 95 cavalli, alla base della gamma diesel, consente alla media giapponese prestazioni adeguate tanto all’utilizzo urbano quanto a viaggiare in autostrada, assicurando costi di gestione molto bassi. Altrettanto interessante si rivela il nuovo 1.0 T-GDI a benzina, perfetto esempio di moderno propulsore figlio dell’era del downsizing: con i suoi 120 cavalli e la favorevole curva di coppia è brioso a tutti i regimi grazie alla sovralimentazione, pur offrendo percorrenze medie di sicuro interesse.

Sponsor

Nuova Hyundai IONIQ5
Nuova Hyundai IONIQ5
OFFERTA Vivi il tuo mondo con una nuova energia. Hyundai IONIQ 5. 100% elettrica. Power your world.
Nissan
micra
PRODUZIONE dal 02/2021
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 16.600€
Nissan
juke
PRODUZIONE dal 10/2020
SEGMENTO CrossOver
PREZZO a partire da 20.070€
TUTTO SU Hyundai
Articoli più letti
RUOTE IN RETE