Hyundai i30

La casa coreana sceglie il Motor Show 2011 per il debutto in Italia della seconda generazione di i30. Che si presenta con emissioni di CO2 sotto i 100 grammi per chilometro

Progetto e sviluppo europeo per Nuova Hyundai i30
La seconda generazione di Hyundai i30 è tutta europea perché è stata progettata e sviluppata presso il centro stile e design tedesco di Rüsselsheim e verrà prodotta a Nosovice, nella Repubblica Ceca. La compatta di segmento C misura 4,3 metri di lunghezza (più di prima) ed arriverà sul mercato nella primavera del 2012 nella configurazione 5 porte con ampio portellone posteriore (hatchback). Anche questo modello disporrà della formula “Tripla 5” con chilometraggio illimitato: 5 anni di garanzia, 5 anni d’assistenza stradale e 5 anni di controlli gratuiti. La capacità di carico è di 378 litri con un guadagno del 10% rispetto al passato. Nella sua prima versione Hyundai i30 ha convinto 15 mila italiani ma ora, complice il rinnovato design (che propone richiami alla nuova ammiraglia i40) e la maggior efficienza dei motori, a strizzare l’occhio ad una platea sempre più ampia.

Sei motori e sistema Isg su Nuova Hyundai i30

Nei saloni, Hyundai i30 arriva con un ventaglio di sei motorizzazioni tutte Euro 5 e con potenze comprese fra i 90 ed i 135 cavalli e con una doppia soluzione in fatto di trasmissione: una manuale ed una automatica a sei rapporti. Tra i propulsori a gasolio si distingue l’unità U-II da 1.7 litri CRDi con turbina a geometria variabile (VGT) che dovrebbe rappresentare la propulsione di punta. Con l’ultimo aggiornamento eroga 128 cavalli con un’accelerazione da 0 a 100 di 10,9 secondi. Raggiunge i 197 all’ora come velocità di punta. I motori a benzina sono l’1.4 litri ed i due 1.6, fra i quali il ‘Gamma’ GDI (iniezione diretta) da 135 cavalli e 64 Nm di coppia.
Hyundai equipaggia la seconda generazione di i30 con lo “Stop & Go” integrato(ISG), gli pneumatici con ridotta resistenza al rotolamento e l’innovativo sistema di gestione dell’alternatore (AMS). Con il motore 1.6 litri diesel da 128 cavalli, la i30 “Blue Drive” della i30 riduce le emissioni di CO2 al di sotto dei 100 grammi per chilometro. Dopo il debutto a Francoforte la vediamo così per la prima volta in Italia al Motor Show di Bologna 2011

ARTICOLI CORRELATI