Mercedes GLA 2021, prime informazioni e foto della seconda generazione

La seconda generazione di Mercedes GLA, il cui debutto è previsto a settembre, viene sorpresa nei primi test dinamici. Look sempre più da crossover per la nuova GLA

Prosegue senza sosta lo sviluppo della seconda generazione di Mercedes GLA, crossover che con ogni probabilità verrà presentato in anteprima al Salone di Francoforte 2019 per poi debuttare nel corso del 2020 nelle concessionarie. Il Gruppo Daimler pare interessato a lanciare prima la GLB rispetto alla GLA, il che è comprensibile dato che il SUV inedito della Casa di Stoccarda abbraccia una fetta di clienti più numerosa.

La Mercedes-Benz GLA in quanto a dimensioni sarà più simile alla Classe A 5 porte, mentre la GLB supera i 4,60 metri di lunghezza. Questo non significa comunque che la GLA ricalcherà la Classe A, dato che sarà caratterizzata da soluzioni specifiche sia a livello meccanico sia dal punto di vista estetico. Avrà una maggior caratterizzazione rispetto alla prima generazione, mentre per quanto concerne motorizzazioni e infotainment rivedremo le soluzioni adottate per la Classe A.

Dalle immagini invateci dal nostro reporter spia, immagini comunque scattate da una grande distanza e non nitidissime come quelle che di solito vi proponiamo, notiamo un’auto slanciata dalla linea del tetto spiovente. In gamma ci sarà la variante GLA 45 da più di 400 CV, o almeno questo pare emergere dalle ultime indiscrezioni. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, quando sono previsti nuovi test dinamici.

ARTICOLI CORRELATI