Nissan IMQ: l’auto del futuro 100% elettrica

Il cuore pulsante di Nissan IMQ è il sistema e-Power, nel quale ogni singola ruota è mossa in maniera indipendente da un motore elettrico che eroga una potenza di 250 kW. Un motore a benzina serve per ricaricare la batteria

Il Salone di Ginevra è la sede prescelta da Nissan per presentare, in anteprima mondiale, il concept Nissan IMQ, sintesi di una lunga tradizione del brand nel settore dei crossover, ma con un o sguardo fisso verso il futuro.

Nissan IMQ: linee semplici ma audaci

Il cuore pulsante di IMQ è il sistema e-Power di nuova generazione, nel quale ogni singola ruota è mossa in maniera indipendente da un sistema di propulsione 100% elettrico, che eroga una potenza di 250 kW e una coppia di 700 Nm. Alla tecnologia e-Power si aggiunge un motore a benzina utilizzato esclusivamente per ricaricare la batteria. è-Power è una novità assoluta in Europa, ma in Giappone è una realtà e ha permesso alla Nissan Note di diventare l’auto più venduta nel paese del sol levante.  IMQ è equipaggiato con un’avanzata versione sperimentale del sistema di assistenza alla guida Nissan ProPILOT, per funzioni di guida autonoma ancora più evolute. e-Power ha a disposizione anche la tecnologia Invisible-to-Visible di Nissan, lanciata a gennaio 2019 in occasione del CES. A livello estetico, Nissan IMQ è un crossover con un design semplice e pulito, ma contemporaneamente anche molto audace.

L’ampia griglia anteriore si unisce verticalmente al cofano e orizzontalmente al paraurti anteriore, creando angoli marcati in corrispondenza dei bordi esterni. Il cofano presenta tagli cromati, mentre il parafango emerge dai passaruota per poi ripiegare sotto la sezione centrale.  Le portiere di IMQ sono incernierate sui montanti esterni (non c’è montante centrale) e aprendosi rivelano un abitacolo spazioso e futuristico, composto da quattro sedute singole che emergono dal pianale con motivo a lamelle, pensato per creare una continuità di stile con gli esterni. Posteriore si apprezza il gruppo ottico che diventa un elemento aerodinamico progettato per fendere l’aria. Molto belli anche i cerchi in lega da 22 pollici con pneumatici personalizzati Bridgestone Connect. Si tratta di pneumatici “smart” in grado di comunicare tramite un’interfaccia grafica col conducente una serie di dati preziosi come il carico, la pressione, la temperatura e il livello di aderenza.

Nissan IMQ: interni futuristici

La plancia “ad ala spiegata” si prende la scena una volta saliti a bordo anche grazie all’avvolgente consolle centrale. I sedili sono rifiniti con un tessuto tecnico bicolore 3D, tagliato al laser per ottenere un design geometrico ispirato al kumiko, l’arte giapponese della lavorazione del legno (motivo riprodotto anche sulla plancia). Gli interni di IMQ sono pensati per facilitare l’esperienza di guida tramite l’interfaccia grafica. Lo schermo da 840 mm incorporato nella plancia è una capolavoro e una volta acceso trasmette informazioni sullo stato del sistema e-POWER e altri dati relativi al veicolo. Sopra alla consolle centrale, un display secondario di dimensioni ridotte ospita il Virtual Personal Assistant di IMQ, che migliora l’esperienza di guida controllando le funzioni del veicolo come la navigazione, in base agli input del conducente.

Il volante, con la sua forma ergonomica, è progettato per garantire al guidatore una posizione rilassata, ma anche per massimizzare la visibilità della plancia. Il retro del volante è corredato di paddle shift avanzati con finitura soft-touch. IMQ è dotato di tecnologia Nissan Invisible-to-Visible (I2V), che consiste  agli occupanti di vedere quello che si trova oltre il campo visivo, rendendo la permanenza a bordo ancora più sicura, oltre che esaltante grazie alla tecnologia Omni-Sensing di Nissan che permette al conducente di vedere oltre le curve, visualizzare informazioni dettagliate sugli ingorghi stradali  e impostare percorsi alternativi per un viaggio a prova di stress. Attraverso la realtà aumentata, il guidatore potrà anche godere della compagnia di un passeggero virtuale, che si materializzerà a bordo sotto forma di avatar in 3D.

ARTICOLI CORRELATI
TUTTO SU Nissan
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 199€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

DS 3 Crossback

DS 3 Crossback

da 200€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

Ford Kuga

Ford Kuga

da 350€ mese

info ADV