Opel Astra Sports Tourer GPL

La variante station wagon dell'Opel Astra abbinata alla motorizzazione benzina / GPL offre eccezionale capacità di carico e costi di gestione irrisori

Opel Astra Sports Tourer e motore GPL-Tech: squadra vincente
La vasta gamma della media tedesca Opel Astra vede tra le varianti più apprezzate la versatile station wagon Astra Sports Tourer. Tra le motorizzazioni, il 1.4 Turbo GPL-Tech si distingue per il carattere brioso ed i consumi ridotti. La combinazione tra carrozzeria e motori appena citati da origine ad una vettura da famiglia virtualmente perfetta: spaziosa, ben rifinita, sicura, capace di ottime prestazioni e… amica del portafogli in quanto a spese di mantenimento.

Opel Astra Sports Tourer, una wagon a cinque stelle
Il design della nuova Opel Astra viene declinato felicemente in variante station wagon, dando origine ad una familiare dall’aspetto slanciato ed elegante. Lunga ben 470 cm, arga 181 cm ed alta 154 cm, la wagon del segmento C Opel Astra Sports Tourer è una delle poche familiari medie ad offrire abitabilità per cinque persone senza rinunce, ed un bagagliaio che va da 500 a 1550 litri. Valori di grande interesse, che corrispondono allo stoccaggio della spesa settimanale, dei bagagli per le ferie d’agosto e, abbattuti i sedili, ala possibilità di affrontare un piccolo trasloco o una trasferta all’Ikea.

Il motore 1.4 GPL-Tech dell’Opel Astra Sports Tourer
Veniamo ora al propulsore: si tratta del sofisticato 1.4 Turbo GPL-Tech a doppia alimentazione. Poche rivali sono in grado di fornire propulsori GPL sovralimentati, capaci di garantire il giusto brio per effettuare un sorpasso in sicurezza pur non rinunciando ai vantaggi economici di questo tipo di alimentazione. Con i suoi 140 cavalli, il piccolo 1.4 Opel spinge forte e va da 0 a 100 km/h in soli 10,1 secondi, mentre la punta massima è di 200 km/h tondi. Dati di assoluto interesse, soprattutto in relazione alle dimensioni importanti della vettura. Notevole inoltre l’autonomia complessiva del serbatoio benzina e delle bombole di gas. Infine, va menzionata la grande sicurezza fornita da impianto di primo equipaggiamento, forte di test e collaudi effettuati direttamente dalla casa madre.

ARTICOLI CORRELATI