USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Porsche Destination Charging: il sistema di ricarica gratis per i clienti del marchio tedesco

Porsche Destination Charging è il programma che punta alla creazione di una rete di ricarica globale e che vedrà 1.035 stazioni di ricarica in circa 20 paesi, con le prime 900 che dovrebbero essere installate entro la fine di quest'anno

Si chiama Porsche Destination Charging il programma pensato da Porsche che punta alla creazione di una rete di ricarica globale e che vedrà 1.035 stazioni di ricarica in circa 20 paesi.

Porsche Destination Charging: di cosa si tratta

Se pensate che quello della ricarica sia un ostacolo ancora troppo grande per passare da un’automobile a combustione tradizionale a una con motore elettrico Porsche ha trovato la soluzione che forse stava cercando. La casa di Stoccarda, infatti, ha dato il via al Porsche Destination Charging, il programma che punta alla creazione di una rete di ricarica globale e che vedrà, dopo le 1.035 stazioni di ricarica già presenti in circa 20 paesi, altre 900 che dovrebbero essere installate entro la fine di quest’anno. I punti di ricarica si troveranno in hotel, aeroporti, musei, centri commerciali, club sportivi e porti turistici selezionati e i clienti Porsche in possesso della Taycan o di modelli ibridi plug-in potranno caricare gratuitamente i loro veicoli.

Grazie a Porsche Destination Charging stiamo aggiungendo posizioni particolarmente popolari alla nostra rete di ricarica, sottolineando anche la nostra pretesa di essere tra i protagonisti dell’espansione della mobilità elettrica. Entro la fine del 2020, puntiamo a fornire un totale di 2.000 posizioni di ricarica“, ha dichiarato Martin Urschel, Vice President Smart Mobility Sales & Operations di Porsche. In Europa, le colonnine saranno presenti in Germania, Spagna, Italia, nei paesi del Benelux e in alcuni mercati dell’Europa orientale prima di fare il grande salto oltre Oceano.