USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Sergio Marchionne vuole fare di Maserati la Porsche italiana

Il CEO di Fiat Chrysler Automobiles Sergio Marchionne vuole ampliare la gamma Maserati e portarla a competere a livello di numeri con Porsche, uno dei gioielli più preziosi del gruppo Volkswagen

Grandi progetti per Maserati: Porsche nel mirino
Sergio Marchionne, amministraotre delegato di Fiat Chrysler Automobiles, vuole trasformare Maserati in ciò che Porsche rappresenta per il gruppo Volkswagen: una fonte sicura di profitti meno legata allo stato dell’economia rispetto agli altri marchi del gruppo.

Maserati ora vende meno del 10% di Porsche
Maserati ha davanti a sé una lunga strada per potersi paragonare a Porsche. Lo scorso anno il lussuoso brand italiano ha venuto 15.400 veicoli in tutto il mondo, meno del 10% rispetto alle 160.000 consegne messe a segno da Porsche. La casa italiana ha notevoli margini di crescita.

Obbiettivo: 50.000 Maserati vendute ogni anno grazie a Levante
Entro il 2015 Marchionne vuole vendere 50.000 Maserati l’anno. Questa sfida impegnativa dovrebbe essere vinta grazie all’introduzione della sport utility premium Maserati Levante. Sul fronte nuovi modelli, pare che non vedremo una berlina più piccola della Ghibli. L’amministratore delegato di Maserati Harald Wester non vuole annacquare troppo il marchio italiano, che vende vetture in media il 20% più costose delle rivali tedesche di analoghe dimensioni.

TAGS:
TUTTO SU Maserati
Articoli più letti
RUOTE IN RETE