USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Skoda Rapid Spaceback

Debutta al Salone dell'auto di Francoforte 2013 per la Skoda Rapid Spaceback, variante station wagon della recente berlina ceca. Per lei motori benzina e diesel, bagagliaio da 415 litri e passo di 2,60 metri

Debutta la Skoda Rapid Spaceback
Debutto in anteprima mondiale per la Skoda Rapid Spaceback sotto i riflettori del Salone di Francoforte 2013. Nel frattempo però la Casa automobilistica ceca ha reso pubbliche le prime immagini ufficiali della station wagon derivata dall’omonima berlina, di cui la Skoda Rapid Spaceback rappresenta la variante familiare. L’obiettivo dichiarato e piuttosto lampante della Rapid Spaceback è quello di mettere a disposizione del cliente più spazio e praticità.

Caratteristiche della Rapid Spaceback

Il portellone della Spaceback è davvero molto inclinato e permette a questa versione di Rapid di essere un po’ un incrocio tra una station wagon ed una hatchback cinque porte. Questa soluzione rappresenta un concetto inedito per il segmento C (quello più appetito dalle principali Case automobilistiche) ed il look dinamico e sportiveggiante della Rapid Spaceback fa sì che quest’auto ammicchi ad una clientela giovane ed al passo con i tempi. Il passo è il medesimo della berlina, cioè 2.602 millimetri, ma la lunghezza complessiva della Skoda Rapid Spaceback è inferiore di ben 18 centimetri rispetto alla cugina. Il bagagliaio ha una capacità che spazia dai 415 ai 1.380 litri.

Skoda Rapid Spaceback, gli interni
L’abitacolo è ampio e ben illuminato grazie anche al tetto panoramico (che è però opzionale) di dimensioni estremamente generose, visto che parte dal parabrezza ed arriva sino al portellone posteriore. Davvero ben riuscito è poi l’effetto ottico che si ottiene combinando il tetto al lunotto oscurato con cristallo che scende fino ai gruppi ottici. Per quanto concerne infine le motorizzazioni, sul mercato europeo la Rapid Spaceback sarà presente con unità benzina e diesel tra i quali citiamo il 1.6 TDI da 90 CV, sicuramente quello più apprezzato dal cliente medio italiano ed europeo. Questo propulsore nella versione GreenLine con sistema Start&Stop consuma mediamente 3,8 litri di carburante ogni 100 km.

TUTTO SU Skoda
Articoli più letti
RUOTE IN RETE