USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Star Wars: L’ascesa di Skywalker, la Starship firmata Porsche

L’ultimo capitolo della Saga di Star Wars fa spazio a Porsche, che firma il design della starship Jedi per ricordarci il piglio futuristico di Taycan

La  Saga di Star Wars è tra le più amate, longeve ed iconiche della storia del cinema. E sta per chiudersi dopo 30 anni di storia (così dicono in Disney) con l’ultima pellicola in uscita il prossimo 20 dicembre titolata Star Wars: L’ascesa di Skywalker. Per questo evento, il team creativo di Lucasarts ha scelto di affidare il design della Starship Jedi a Porsche.

D’altronde le navi da guerra, per viaggiare nell’iperspazio, devono essere veloci. Il capo progetto ha richiesto cose semplici da disegnare, iconiche e riconoscibili in tre secondi. Ha poi esortato la squadra a prendere spunto dall’ambiente circostante, raccontando di come i lampioni di Los Angeles si siano tramutati nella navicella di Bobba Fett (e spiegando come avessero fatto a farla così brutta).

Successivamente i designer di Porsche hanno cominciato a lavorare su ciò che meglio conoscono: le auto del brand. Dall’iconica 365 alla 917 che corse la 24 Ore di Le Mans per arrivare, ovviamente, alla nuova Taycan. A quel punto le idee di tutti sono state mescolate, amalgamate e rifinite fino a dare forma alla versione definitiva dello starship.

Il risultato finale rimarrà di certo nel cuore degli appassionati. La configurazione a tre posti, l’alloggiamento per il droide, i due enormi reattori e gli armamenti della navicella sono semplicemente perfetti. Ed i fari, ricavati da un minuzioso copia e incolla da Taycan, strizzano l’occhio a chi ama le auto. Che la forza (di non acquistarne il modellino) sia con voi… ne avrete bisogno.