USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volvo: ecco il brevetto per il volante mobile

Volvo ha depositato presso lo United States Patent and Trademark Office il brevetto per una tecnologia in grado di spostare il volante da destra a sinistra e perfino in posizione centrale. Saranno mobili anche i sedili, mentre i pedali saranno sostituiti da sensori

Tutti siamo abituati a guidare a sinistra, qualcuno avrà provato anche l’ebbrezza di farlo a destra, ma avete mai pensato di avere la possibilità di scegliere da che lato condurre la vostra auto? Quella che poteva essere un’idea bizzarra, potrebbe diventare un progetto concreto e la firma è eccellente, perché si tratta di Volvo.

Volvo: addio al volante fisso

Il brand svedese si è preso a cuore un problema non così banale: come adattarsi alla guida a destra (o a sinistra se fino a ora avete circolato nel Regno Unito). In che modo? È presto detto: depositando un brevetto davvero originale secondo cui alcuni controlli della vettura (indicatori di direzione e cruscotto) possono essere spostati a seconda di dove si trova il conducente. Il volante scorrerebbe su una sorta di binario posto al centro della plancia che permetterebbe di farlo andare da destra e sinistra con la possibilità di una “sosta” al centro. I pedali, ovviamente, non saranno più fisici, ma saranno sostituti da sensori che ne faranno le veci. Mobili come il volante saranno, invece, i sedili, anch’essi posizionati su un binario per poterne invertire l’ordine. Gli airbag saranno di tipo intelligente e regolati da una serie di sensori in grado di comunicare da che parte è posizionato il guidatore e quindi il passeggero.

Una Volvo col volante mobile? I pro e i contro

I vantaggi sono molteplici: il primo è quello di poter prendere il controllo dell’auto pur stando dalla parte del passeggero o di poter guidare addirittura la centro, ma a livello “macro” anche il fatto di poter eliminare le linee di produzione differenti, diminuendo così i costi. Detto questo, resta il dubbio su quanto possa essere il prezzo di vendita al pubblico di una vettura dotata di una tecnologia così. Per il momento le uniche auto ad adottare un sistema simile sono state la McLaren Hyper GT e la Gordon Murray T50 per cui occorrono assegni a sei zero per uscire dalla concessionaria…

TUTTO SU Volvo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE