Catene da neve a bordo e pneumatici invernali: quali sono le strade del Trentino Alto Adige soggette all’obbligo

Dal 15 novembre 2012 al 15 aprile 2013, la A22 del Brennero, tutte le strade statali e provinciali di Trento e tutte le strade comunali di Bolzano fino al 31 marzo 2013, sono soggette alle restrizioni di circolazione per le auto sprovviste di catene da neve e gomme termiche

Obbligo catene da neve a bordo e pneumatici invernali montati: le strade statali, provinciali e comunali del Trentino Alto Adige
Se viaggiate in Trentino Alto Adige, munitevi di catene da neve oppure montate pneumatici invernali (le gomme termiche si riconoscono per la sigla M+S, ovvero Mud+Snow – fango+neve), altrimenti rischiate una multa che va dagli 80 euro ai 318 euro.
Infatti, lungo tutte le strade statali e provinciali di Trento, in concomitanza e/o a seguito del verificarsi di precipitazioni nevose e fino a cessate esigenze e tutte le comunali di Bolzano, le auto prive di catene da neve a bordo o che non montano gomme termiche, non possono circolare.

In autostrada nel Trentino Alto Adige con le catene da neve a bordo e con pneumatici M+S montati
Si deve circolare con catene da neve a bordo o con le gomme termiche montate anche lungo l’autostrada A/22 del Brennero nel tratto Brennero – Affi dall’inizio fino al km 207 (15 novembre 2012 al a5 aprile 2013. L’ordinanza è stata emessa dell’ente competente che in questo caso è  l’Autostrada del Brennero SpA.

Ecco l’elenco dettagliato rilasciato da Viabilità Italia, il Centro Coordinamento Nazionale Viabilità, di tutte le strade del Trentino Alto Adige dove vige l’obbligo di montare pneumatici invernali e tenere a bordo del proprio mezzo le catene da neve.

Anche per 4×4 vige l’obbligo e le “calze” non sono considerate
L’obbligo deve essere rispettato anche dai possessori di veicoli a trazione integrale e, in ogni caso, gli pneumatici devono essere montati su tutti gli assi, non solo quello di trazione.
Chi sta pensando ad una alternativa, come per esempio le “calze”, la abbandoni all’istante, perché non sono considerate dal Codice della Strada. Infatti, garantiscono aderenza solo su neve fresca e non sono equiparate né alle catene né alle gomme da neve.
Valgono invece gli pneumatici quattro stagioni, che hanno una maggiore aderenza di quelli estivi.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI