USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Gomme e cerchi auto: come farli tornare splendenti

La pulizia dei cerchi (anche in lega) e delle gomme di un’automobile non serve solo per la loro estetica, ma anche per circolare su strada in piena sicurezza

Sono una componente fondamentale di una vettura a quattro ruote, ma quando questa viene lavata… sono anche gli ultimi a essere presi in considerazione per una bella rinfrescata. Stiamo parlando delle gomme e dei cerchi, che se opportunamente trattati con la corretta procedura non solo donano un aspetto più brillante all’intero veicolo, ma assicurano anche la piena sicurezza dello stesso una volta su strada. Quali sono i consigli per farli tornare come nuovi? Continuate a leggere!

PULIZIA GOMME E CERCHI: PRIMA IL RISCIACQUO A FREDDO

La prima cosa da fare per donare nuova vita alle vostre gomme e ai vostri cerchi è un bel risciacquo preliminare, con la macchina specifica oppure più semplicemente con una spugna bagnata. Questa procedura permetterà di eliminare buona parte dello sporco che si è accumulato nel tempo, comprendente fango, olio, smog cittadino e le sostanze prodotte dallo sfregamento delle pastiglie con i dischi freno.

Prima di iniziare, però, assicuratevi che gomme e cerchi (e più in generale la vettura) siano “freddi”: lavarli con le alte temperature, magari perché siete appena tornati dai vostri impegni o dal lavoro, creerà macchie ed aloni molto difficili da togliere in seguito, quindi… attenzione.

Pulire cerchi lega auto

PULIZIA GOMME E CERCHI: VIA LIBERA AI PRODOTTI SPECIFICI

A questo punto, per pulire a fondo i vostri cerchi dovrete utilizzare dei prodotti dedicati, facilmente reperibili in commercio e capaci di togliere correttamente tutti gli agenti ferrosi che si sono depositati in questa parte della vettura. Un esempio può essere il Super Pulitore Cerchioni della Arexons, caratterizzato da una schiuma a pH neutro che non intaccherà il trasparente protettivo preservando le buone condizioni del cerchio stesso.

Rispetto ad altri prodotti specifici questo non va miscelato con l’acqua, ma va spruzzato direttamente sul cerchio e lasciato agire per un tempo massimo di 5 minuti, al termine del quale la schiuma da bianca diventerà di un colore tendente al viola. Questo sarà il segnale che vi farà capire che il Pulitore ha funzionato: per concludere l’operazione vi basterà togliere la schiuma rimanente con una spugna o con un panno, per poi risciacquare di nuovo il cerchio con l’acqua. L’asciugatura finale, invece, va effettuata con un panno in microfibra, oppure con la pelle di daino.

Per quanto riguarda le gomme, un prodotto interessante da utilizzare per pulirle e per permettere loro di garantire il corretto livello di sicurezza su strada è il “nero gomme”, la cui applicazione preserva l’elasticità degli pneumatici, previene rotture e screpolature causati dall’esposizione al sole e dona quella lucidità che di solito è propria delle coperture nuove appena montate. Il suo utilizzo? Praticamente identico al Pulitore Cerchi: risciacquare la gomma con l’acqua, asciugarla con un panno morbido, applicare il prodotto con una spugna e lasciar asciugare.

Pulire cerchi lega auto

PULIZIA CERCHI: PER FINIRE, UNA BELLA MANO DI CERA!

L’ultimissima operazione da effettuare per far tornare i vostri cerchi (quasi) come nuovi è quella di applicare sulla loro superficie uno strato di cera lucidante e protettiva. Anche in questo caso in commercio esistono diversi prodotti specifici, da stendere sulla superficie del cerchio con un panno in microfibra e attraverso piccoli movimenti circolari. Questi lo renderanno leggermente opaco, ma non disperate: lasciate agire dieci minuti e ripassate il panno per togliere la cera superflua. A questo punto, per un risultato con i fiocchi, cambiate panno e… olio di gomito: una lucidatura veramente “come si deve” richiede impegno e buona volontà, altrimenti sarebbe troppo facile!

Pulire cerchi lega auto

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Articoli più letti
RUOTE IN RETE