EuroApe 2019 a Pontedera il 13 e 14 aprile

EuroApe 2019 si svolgerà a Pontedera da sabato 13 e domenica 14 aprile. L'evento è stato organizzato da Ape Club d’Italia con il supporto di Piaggio Commercial

Non sono bastati oltre settantenni di storia per scalfire il fascino intramontabile di Ape. Anzi, il veicolo ha tre ruote più famoso al mondo, sta vivendo una seconda giovinezza grazie al fenomeno dello street food e dei servizi di urban delivery di cui è partner imprescindibile. Ape sarà al centro di un grade evento, EuroApe, in programma a Pontedera (dove il veicolo è nato) nei giorni di sabato 13 e domenica 14 aprile.

Tutto pronto per l’edizione 2019 di EuroApe

Si avvicina a grandi passi l’ormai tradizionale appuntamento con EuroApe, il raduno di Ape più grande d’Europa e quest’anno l’evento coincide col cinquantesimo compleanno di Ape 50, il veicolo commerciale più piccolo al mondo, presente sulle strade dal 1969. Tra le novità dell’edizione 2019, ci saranno la presentazione del nuovo Ape Classic Furgone e Ape Calessino MY 2019, che si rinnova nel look mantenendo intatto il suo inconfondibile stile glamour. EuroApe è organizzato da Ape Club d’Italia con il supporto di Piaggio Commercial e quest’anno avrà il suo cuore pulsante nell’Ape Village, in Piazza Cavour. Per tutto il weekend è attesa una pacifica invasione di Ape di ogni epoca che permetterà ad appassionati e curiosi di ammirare i modelli storici più rari e quelli di ultima generazione.

Come sempre saranno protagonisti i molti allestimenti speciali, Ape Tuning e Ape Proto, queste ultime, vere e proprie Ape Racing dotate di motori da corsa fino a 1000 cc che animeranno con delle esibizioni il Circuito di Pontedera, un’area allestita appositamente in Piazza Martiri della Libertà, poco distante dall’Ape Village. ApeScuola sarà invece la scuola guida dedicata agli studenti delle classi superiori, con lezioni teoriche e pratiche sulla guida in sicurezza a bordo di Ape 50 Cross.

Domenica 14 aprile, invece, è in programma la sfilata per le vie di Pontedera che avrà come destinazione finale lo stabilimento Piaggio, che aprirà eccezionalmente le porte delle linee di montaggio di Ape 50 a tutti gli appassionati partecipanti.

ARTICOLI CORRELATI