USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Al Pitti Uomo 2013 i protagonisti sono le moto e la vita dei bikers

Tema guida del Pitti Uomo 2013, in programma dal 18 al 21 giugno, è il mondo delle due ruote. Moto d’autore, vecchie glorie del racing, immagini di viaggi on the road e lo stile di vita tipico dei biker sono i protagonisti di questa 84esima edizione

Al Pitti Uomo 2013, dal 18 al 21 giugno, protagoniste sono le moto. Per questa 84esima edizione infatti il tema-guida è il mondo delle due ruote e lo stile di vita tipico dei bikers. 

Numerose moto accolgono infatti i visitatori fin dal Piazzale Centrale. Modelli mai visti prima, oggetti unici, super-elaborazioni fatte per l’occasione che guardano più alle suggestioni dell’arte che alla funzionalità su strada.

Moto d’autore, vecchie glorie del racing e immagini di viaggi on the road, in un allestimento curato da Oliviero Baldini. Tutti i giorni dalle 11.30 alle 13.30 un corteo di 16 moto partirà dai Magazzini del Teatro per raggiungere il Piazzale del Padiglione Centrale: un corteo di Cinquantini, piccoli gioielli di design e meccanica degli anni Sessanta e Settanta, in gran parte made in Italy.

Inoltre nello spazio Belfiore una Riders Station, una speciale “gas station”, permetterà di ammirare interessanti lavori fotografici sulle officine, i garage, sui tattoo, sulle biker’s girlies e sulle vecchie glorie del racing, sugli eleganti “bikers” che cavalcano i loro bolidi in giacca e cravatta e su quelli che trasformano i vecchi Ciao in moto da cross.

Per ammirare tutto questo, gli appassionati delle due ruote potranno quindi visitare l’84esima edizione del Pitti Uomo 2013, in programma dal 18 al 21 giugno.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE