USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Apertura del Campionato Nazionale SSBK 2015

In occasione dell’apertura di Campionato, e’ stato un week-end ricco di emozioni quello disputato sulla pista di Nizza Monferrato: tanto agonismo e accesi duelli in pista con un tempo a dir poco invernale.

 

 

In occasione dell’apertura di Campionato, e’ stato un week-end ricco di emozioni quello disputato sulla pista di Nizza Monferrato in occasione dell’apertura del Campionato Nazionale SSBK 2015.

Tanto agonismo e accesi duelli in pista con un tempo a dir poco invernale.

 

 

Sabato le prove libere si sono svolte alla perfezione, la pioggia ha abbandonato il bellissimo circuito di Nizza Monferrato verso le 10 dando spazio a un caldo sole che ha asciugato subito la pista.

 

Il programma della domenica su una pista non certo in perfette condizioni vede dopo una notte di pioggia numerosi partecipanti alla gara. Come da programma verso le 09:00 l’apertura dei cancelli da parte dell’organizzazione, da programma hanno aperto le danze le prove libere e a seguire i due turni di Ufficiali che hanno determinato le griglie di partenza.

 

 

Le prime ad entrare in pista sono state le Pit Bike, via con la categoria Stock Mitas Italian Challenge: Dominatore assoluto di giornata il veterano Andrea Monticelli del Team MMP che dopo la pole position (54,841) sul bagnato vince sia gara 1 che gara 2. Secondo posto per un sorprendente Enzo Miraglia, terzo posto per il velocissimo Luca Nava a suo agio con la Bucci Moto che dopo un contatto in gara 1 chiusa al 5° posto dietro a un velocissimo Christian Ragone e Sandro Tarantino, tira fuori tutta la sua grinta in gara 2 arrivando a solo 1 secondo dal vincitore di giornata.

 

Sfortunati in questa prima prova d’apertura il velocissimo Massimo Miele (rottura del cambio) e Jacopo Schirò del MMP Team nonché Gianluca Cuttitta (problemi tecnici) del Team ZPF Vale Racing. Sicuramente saranno i nuovi pretendenti in cerca di gloria già dalla prossima gara di Rioveggio.

 

 

Categoria 160 Open che vede un velocissimo Alessio Finello su Pitbike Rotek dominatore di giornata con sorpassi e contro sorpassi con il veterano Ficus Galantucci su Bucci Moto.

 

Categoria 160 Open Mitas Italian Challenge Partendo dalla Pole Position Christian Femia deve arrendersi a uno stratosferico Natan Michaund che si impone nelle due manche. Secondo posto per Femia e terzo posto per Ferrando Ugo.

 

Minimoto Junior: nella categoria dei giovanissimi emergenti vittoria di Cesare Tiezze che duella con De Padova Nicolò, terzo Conte Davide.

 

Minimoto Open: doppietta di Pittaluga Dimitri che precede sia in gara 1 che in gara 2 Lovelli Luca e Canfora Paolo, buon risultato (quarto posto di giornata) anche per Preti Alan.

 

Scooter 70 CC: in questa classe va subito segnalato il dominio di Raineri Stefano che con il suo Piaggio Zip fa bottino pieno sia in gara 1 che gara 2. Secondo e terzo Grippo Stefano e Nespoli Andrea.

 

Ohvale GP0: Rosso Niccolò scatta in modo impeccabile portandosi al comando sia in gara 1 che gara 2. Secondo e terzo posto per Castello Daniele e Mazzina Michael. Va segnalato il grande numero di partecipanti di questa nuova categoria.

 

Prossimo appuntamento il 3 Maggio sulla Pista di Rioveggio.

 

Articoli più letti
RUOTE IN RETE