Aprilia Scarabeo 400 i.e.

Con 100 cc in meno basta la patente A2 e dimezzate l’assicurazione...

Aprilia Scarabeo 400 i.e.. Sarà capitato a molti di dover rinunciare allo scooter per gli elevati costi di gestione che le cilindrate elevate comportano. Da Noale arriva in vostro aiuto Aprilia Scarabeo 400, fratello minore dell’apprezzata versione da 500cc: la diminuzione della cubatura consente un risparmio fino al 50% sulla tariffa assicurativa, e permette anche ai diciottenni con patente A2 di entrare nel rilassato mondo delle “selle basse”.
“Mono” moderno Il propulsore è un raffinato monocilindrico quattro valvole ad iniezione elettronica raffreddato a liquido di 399 cc, capace di erogare 34 Cv, con una eccellente coppia di 37 Nm, garanzia di fluidità e piacevolezza di marcia, ed una velocità massima di ben 155 Km/h. Il contralbero di bilanciatura annulla le vibrazioni, mentre il catalizzatore abbinato alla gestione elettronica dell’iniezione permette il rispetto della normativa Euro3 sulle emissioni. Tutte le altre caratteristiche rimangono invariate rispetto al fratello maggiore, apprezzato protagonista del panorama europeo grazie alle sue doti di versatilità e comfort.
Frenano in tre Aprilia Scarabeo 400 i.e. Dispone di un impianto frenante decisamente massiccio, composto da tre dischi azionati da un sistema integrale. Tra le peculiarità si fanno apprezzare il sensore di apertura del cavalletto, per evitare problemi in partenza, ed il peso contenuto in soli 189 kg: se a ciò si aggiunge l’angolo di sterzo di 42 gradi tutti gli eventuali dubbi svaniscono, incoronando Scarabeo 400 scooter perfetto per la città e qualche puntatina extraurbana anche in coppia. La porzione di sella riservata al passeggero è infatti abbondante, con pedane ben dimensionate ed un comodo appiglio garantito dal maniglione posteriore.
Quanto costa? L’allestimento di Aprilia Scarabeo 400 i.e. si completa con l’antifurto dotato di telecomando ed il cupolino regolabile in altezza. Non mancano comunque le apprezzate caratteristiche del gemello oversize, come il vano sottosella da 34 litri ed il comando del gas a doppio cavo. Il prezzo? Non troppo salato ed pari pari al modello 500: 5.500 euro iva inclusa, cui aggiungere eventualmente qualche utile optional come il bauletto posteriore da 35 litri. Il vostro gusto estetico trova invece sfogo nella scelta del colore tra le tre tinte disponibili al momento (nero coffee, blu couture e rosso shine) cui si aggiungeranno da settembre il bianco glam ed il grigio piombo.

Here are the photos of the Aprilia Scarabeo 400 i.e.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE