Aprilia Scarabeo, a gennaio 2013 fino a 590 euro di sconto

Aprilia offre tutta la gamma Scarabeo in offerta per il mese di gennaio 2013. Dal 50 a 2 e 4 tempi fino al 200 è possibile approfittare di sconti molto interessanti per portarsi a casa lo scooter a ruote alte della casa di Noale

 

Dal 1993 punto di riferimento per gli scooter a ruote alte, Scarabeo negli anni si è evoluto mantenendo fede al suo DNA originario: stile, tecnologia, prestazioni.
Oggi lo scooter a ruote alte di Aprilia diventa anche economico, grazie alle offerte che per il mese di gennaio riguardano tutta la gamma di cilindrate: 
Scarabeo 50 2 tempi viene offerto a 2.090 euro (invece di 2.310 euro).
Scarabeo 50 4 tempi e 4 valvole viene proposto a 2.290 euro (invece di 2.600 euro).
Scarabeo 125 viene offerto a 2.590 euro (invece di 3.180 euro).
Scarabeo 200 viene proposto a 2.790 euro (invece di 3.360 euro).

Particolarmente interessanti il 50 4 tempi, per i suoi ridotti consumi, il 200 per il prezzo estremamente competitivo.
Scarabeo 50 4Valvole ha un motore potente e tecnologico che, grazie a soluzioni all’avanguardia, offre una potenza di 4,35 CV e un incredibile valore per i consumi di 43,5 km/litro pur mantenendo prestazioni paragonabili al 2T. Scarabeo 50 4Valvole ha la medesima ciclistica che ne ha decretato il successo: un robusto telaio rinforzato in tubi d’acciaio ad alta resistenza e rigidità torsionale, la forcella telescopica idraulica da 28 mm, la sospensione posteriore dotata di ammortizzatore idraulico con corsa di 81,5 mm. Di assoluto rilievo l’impianto frenante: anteriore a disco da 220 mm con pinza flottante e pistoncino da  30 mm, freno posteriore a tamburo di 140 mm.

Dedicato al tragitto casa/ufficio e alle gite fuori porta lo Scarabeo 200 offre, oltre allo stile italiano e alle finiture di alta qualità, un motore raffreddato a liquido che eroga ben 19 CV (14 kW) a 9.000 giri, con una coppia estremamente favorevole (17,1 Nm a 7.000 giri) che rende lo Scarabeo brillante sia nell’uso cittadino che per i percorsi extraurbani. Lo Scarabeo 200 è inoltre dotato del pulsante “Eco” e “Sport” che permette di sfruttare le doti sportive o “risparmiose” dello scooter a ruote alte di Noale (in modalità eco si risparmia fino al 7% di carburante).
Per quanto riguarda la ciclistica lo Scarabeo 200 si affida a un telaio in tubi d’acciaio associato a una forcella anteriore telescopica idraulica con steli da 35 mm di diametro, mentre al posteriore è lo stesso gruppo motore-trasmissione, coadiuvato da un braccio secondario in alluminio, ad assolvere il ruolo di forcellone, una soluzione in grado di contenere i pesi ma allo stesso tempo efficace, grazie anche alla possibilità di regolazione del precarico molla su quattro posizioni.
I cerchi in lega a cinque razze da 16″ montano pneumatici generosi da 100/80 all’anteriore e 120/80 al posteriore mentre la frenata è affidata a un disco da 260 mm all’anteriore, con una pinza flottante a triplo pistoncino, e da 220 mm al posteriore, con pinza fissa a due pistoncini contrapposti, accordati da un sistema di frenata integrale.

 

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI