USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Arriva lo Scooter Ducati? Claudio Domenicali parla del rapporto con Audi

La conferenza annuale tenutasi nella sede di Audi ad Ingolstadt ha visto tra i presenti anche Claudio Domenicali, CEO di Ducati. Tra gli argomenti discussi non manca la nuova Multistrada 1200. La certezza più grande è che il marchio si rivolge sempre più a clienti d'élite.

Alla conferenza annuale di Audi AG, svoltasi ad Ingolstadt in Germania, c’era anche Claudio Domenicali: l’Amministratore Delegato Ducati ha parlato di tutto ciò che riguarda la casa di Borgo Panigale, soffermandosi soprattutto sul rapporto con la casa madre ed i progetti futuri.

 

La prima stretta collaborazione col Marchio dei Quattro Anelli è nata insieme alla nuova Ducati Multistrada 1200, di cui abbiamo fatto la prova su strada, che presenta un motore DVT (Desmotronic Variable Timing) di derivazione Audi. Domenicali ha inoltre affermato che la casa madre non punta a “germanizzare” Ducati, ma che stà lasciando la massima indipendenza al marchio per quanto riguarda la creazione e lo sviluppo dei nuovi modelli.

 

Oltretutto molti si sono chiesti se grazie a questa partnership Audi svilupperà, probabilmente per una questione d’immagine, una due ruote supersportiva. Per ora non è stato comunicato nulla ma Alessandro Lupo, giovane designer italiano, ha realizzato la Audi Supersport 10R concept, che unisce il carattere dei due marchi e che punta ad entrare in concorrenza con BMW.

 

Un’altra domanda a Claudio Domenicali che ha scatenato un grande dibattito è se nei piani futuri di Ducati si vedrà mai uno scooter. Il CEO di Borgo Panigale ha prontamente risposto che non ci saranno scooter o maxiscooter in futuro, perchè l’anima del Marchio è quella di produrre mezzi sportivi e ad alte prestazioni.

 

Un altro motivo per il quale in Ducati una moto da “quarto di litro” non si vedrà mai. Il marchio punta a soddisfare un élite di clienti, non sta puntando alle folle. Se si volesse azzardare il paragone, Ducati vuol diventare tra le due ruote ciò che Ferrari è per le quattro: l’eccellenza da sognare.

 

In molti si chiedono se arriverà una Multistrada media, che entri nel segmento delle varie crossover che ormai si sono rivelate una scelta popolare. Per questo bisognerà aspettare, ma una Ducati Multistrada 800 non è poi così distante dalla realtà.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE