USATA
NUOVA
OPEL

Benelli Leoncino 800 Trail: il bicilindrico da fuoristrada aumenta di cilindrata

In occasione di Eicma 2019 Benelli presenta la nuova versione della Leoncino Trail, che per il 2020 aumenta di cubatura fino a 800cc

Nonostante l’acquisizione da parte del gruppo cinese Q.J., Benelli sta mantenendo la promessa di non tradire le proprie tradizioni: nel 2017, infatti, è stata lanciata la nuova versione della mitica Leoncino, che oltre alla classica versione stradale ha fatto incetta di vendite tra gli appassionati con la variante Trail da fuoristrada, destinata al divertimento puro su ruote tassellate.

Finora disponibile nella cilindrata 500cc, oggi la Leoncino Trail seguirà l’evoluzione della sorella da strada, presentata in parallelo al Salone Eicma 2019 in un’inedita versione da 800cc: si chiamerà Leoncino 800 Trail, sarà disponibile dalla seconda metà del prossimo anno e porterà in dote tante novità che andranno ben oltre il semplice potenziamento del motore, ma comprenderanno anche una ciclistica migliorata per un’esperienza di guida ancora più entusiasmante.

BENELLI LEONCINO 800 TRAIL: PRONTA E REATTIVA

Partiamo dal motore, prima novità della nuova Benelli Leoncino 800 Trail: condiviso con la versione stradale, si tratta di quel bicilindrico quattro tempi raffreddato a liquido già visto sulla 752S, con una cubatura di 754cc in grado di sprigionare una potenza di 81,6 CV (60 kW) a 9000 giri/min e una coppia di 67 Nm (6,8 kgm) a 6500 giri/min.

Prestazioni di tutto rispetto per il massimo del divertimento anche in fuoristrada, garantito da una serie di migliorie rispetto all’unità originale che hanno toccato la distribuzione a doppio albero a camme in testa, il doppio corpo farfallato da 43 mm di diametro e la frizione, ora con asservimento di coppia e funzione antisaltellamento in bagno d’olio.

BENELLI LEONCINO 800 TRAIL: L’OFF-ROAD E’ IL SUO PANE QUOTIDIANO

A livello di ciclistica, la nuova Benelli Leoncino 800 Trail è stata aggiornata per affrontare in maniera migliore rispetto al passato i percorsi off-road: in questo senso ora il telaio è un tubolare a traliccio con piastre d’acciaio, capace di garantire la piena maneggevolezza ed agilità in ogni condizione di utilizzo.

Potenziato anche il reparto sospensioni, che ora conta su una forcella anteriore a steli rovesciati da 50 mm della Marzocchi con un’estensione leggermente aumentata rispetto a quella utilizzata sul modello stradale (da 130mm si passa a 140mm). La stessa modifica è stata attuata anche al posteriore, dominato da un mono-ammortizzatore pluri-regolabile con escursione da 140mm, che di conseguenza alza l’altezza da terra fino a 818mm.

Ma gli aggiornamenti non finiscono qui, perchè la Benelli Leoncino 800 Trail sarà fornita di un impianto frenante Made in Brembo costituito da un doppio disco anteriore semiflottante da 320mm e pinza monoblocco radiale a quattro pistoncini assieme al singolo disco posteriore da 260mm con pinza a doppio pistoncino. Completano il pacchetto gli pneumatici tassellati Pirelli Scorpion Rally STR con misure 120/70 19” all’anteriore e 170/60 17” al posteriore.

BENELLI LEONCINO 800 TRAIL: DOTAZIONE DA RALLY

La nuova Benelli Leoncino 800 Trail si distingue, in aggiunta, per alcuni elementi che le donano uno stile da vera scrambler pronta ad affrontare le condizioni più impervie delle strade non asfaltate. Il cupolino è di tipo rialzato ed è posizionato sopra il faro anteriore full LED, che presenta il tipico elemento ad arco della famiglia Leoncino, mentre il sistema di scarico è fornito di un doppio silenziatore laterale in posizione rialzata, sviluppato appositamente per questa speciale versione da off-road.

Così come la tabella portanumero e il paracolore laterale, che definiscono una linea davvero muscolosa assieme al nuovo serbatoio in acciaio, dalle proporzioni massicce ma allo stesso tempo slanciate. La strumentazione, infine, è provvista di un nuovo schermo TFT, che mette a disposizione del pilota tutte le informazioni realmente necessarie quando si trova di traverso nel percorrere una strada polverosa e poco battuta.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60

mobile ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

mobile ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

mobile ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
ARTICOLI CORRELATI