USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Motorrad Concept R 18 /2: il Custom del futuro ad EICMA 2019

Dopo l'elegante prototipo di Villa d'Este, BMW Motorrad ha svelato ad Eicma 2019 il Concept R 18 /2, nuova versione della custom tedesca del futuro

Tutto è iniziato sei mesi fa, quando al Concorso d’Eleganza a Villa d’Este, sul Lago di Como, BMW Motorrad ha presentato il Concept R 18, stiloso esempio di una futuristica custom della Casa dell’elica con un poderoso motore “big boxer” da 1800cc. Un progetto classico all’insegna dell’eleganza, che all’edizione 2019 del Salone Eicma del ciclo e del motociclo di Milano è stato trasformato in una seconda versione diametralmente opposta.

Ecco, quindi, com’è nata la nuova Concept R 18 /2, una custom cruiser sportiva e moderna che diventa il ponte di collegamento tra la tradizione storica della BMW e il futuro della Casa dell’elica. Si tratta di un progetto che racchiude in sé una piattaforma, caratterizzata appunto dal poderoso big boxer e da un basico sistema di sospensioni, estremamente versatile e adattabile alle esigenze di ogni appassionato, capace di esprimere una moltitudine di stili diversi.

BMW CONCEPT R 18 /2: MOTORE BOXER, ATTO QUARTO

Al centro del progetto, che ha portato alla realizzazione della nuova BMW Concept R 18 /2, occupa un posto privilegiato il poderoso bicilindrico “big boxer” da 1800cc, che con questa modern cruiser arriva, di fatto, alla sua quarta evoluzione. Dopo i prototipi “Departed” (by Custom Works Zon), “The Revival Birdcage” (by Revival Cycles) e l’ R 18 di Villa d’Este, il propulsore della R 18 /2 è realizzato in uno stile che richiama gli anni ’60, con telaio nero, finiture grigie e un design sportivo secondo la tradizione dell’epoca.

BMW CONCEPT R 18 /2: I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA

Le peculiarità del nuovo prototipo della Casa dell’elica, tuttavia, non si fermano al suo cuore da 1800cc, ma anche alla sua struttura da custom cruiser moderna e sportiva. Il manubrio ha proporzioni minime e lascia spazio a una silouhette scorrevole che comprende il nuovo serbatoio a goccia e la sella, la quale culmina con un codino minimalista che ricopre la poderosa gomma posteriore.

Saltano subito all’occhio, inoltre, le ruote in acciaio da 19 pollici all’anteriore e da 16 pollici al posteriore: uno stile da vera dragster, esattamente l’opposto di quanto visto con la prima versione di questo prototipo presentata a Villa d’Este sul Lago di Como. Degne di attenzione anche le pinze freno della Brembo e il sistema di scarico in acciaio inossidabile della Hattech, che portano in luce un’attenzione per i dettagli davvero maniacale da parte della Casa dell’elica.

Dulcis in fundo, la nuova Concept R 18 /2 risalta per la sua alternanza di colori davvero suggestiva: tutte le parti meccaniche sono rifinite con una tonalità di rosso chiamata Candy Apple Red metallic, che va piano piano a scemare fino al classico nero per un gioco di sfumature completato da una grafica a linee che si prolunga dal serbatoio alla copertura della ruota posteriore.

Sponsor

Nuova Audi Q5
Nuova Audi Q5
OFFERTA Ibrida e digitale.
Audi
A1 SB
PRODUZIONE dal 01/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 22.200€
Audi
A1 citycarver
PRODUZIONE dal 09/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 24.300€

Sponsor

Nuova Audi Q5
Nuova Audi Q5
OFFERTA Ibrida e digitale.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE