NUOVA
USATA
OPEL

BMW Motorrad Concept R 18 /2: il Custom del futuro ad EICMA 2019

Dopo l'elegante prototipo di Villa d'Este, BMW Motorrad ha svelato ad Eicma 2019 il Concept R 18 /2, nuova versione della custom tedesca del futuro

Tutto è iniziato sei mesi fa, quando al Concorso d’Eleganza a Villa d’Este, sul Lago di Como, BMW Motorrad ha presentato il Concept R 18, stiloso esempio di una futuristica custom della Casa dell’elica con un poderoso motore “big boxer” da 1800cc. Un progetto classico all’insegna dell’eleganza, che all’edizione 2019 del Salone Eicma del ciclo e del motociclo di Milano è stato trasformato in una seconda versione diametralmente opposta.

Ecco, quindi, com’è nata la nuova Concept R 18 /2, una custom cruiser sportiva e moderna che diventa il ponte di collegamento tra la tradizione storica della BMW e il futuro della Casa dell’elica. Si tratta di un progetto che racchiude in sé una piattaforma, caratterizzata appunto dal poderoso big boxer e da un basico sistema di sospensioni, estremamente versatile e adattabile alle esigenze di ogni appassionato, capace di esprimere una moltitudine di stili diversi.

BMW CONCEPT R 18 /2: MOTORE BOXER, ATTO QUARTO

Al centro del progetto, che ha portato alla realizzazione della nuova BMW Concept R 18 /2, occupa un posto privilegiato il poderoso bicilindrico “big boxer” da 1800cc, che con questa modern cruiser arriva, di fatto, alla sua quarta evoluzione. Dopo i prototipi “Departed” (by Custom Works Zon), “The Revival Birdcage” (by Revival Cycles) e l’ R 18 di Villa d’Este, il propulsore della R 18 /2 è realizzato in uno stile che richiama gli anni ’60, con telaio nero, finiture grigie e un design sportivo secondo la tradizione dell’epoca.

BMW CONCEPT R 18 /2: I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA

Le peculiarità del nuovo prototipo della Casa dell’elica, tuttavia, non si fermano al suo cuore da 1800cc, ma anche alla sua struttura da custom cruiser moderna e sportiva. Il manubrio ha proporzioni minime e lascia spazio a una silouhette scorrevole che comprende il nuovo serbatoio a goccia e la sella, la quale culmina con un codino minimalista che ricopre la poderosa gomma posteriore.

Saltano subito all’occhio, inoltre, le ruote in acciaio da 19 pollici all’anteriore e da 16 pollici al posteriore: uno stile da vera dragster, esattamente l’opposto di quanto visto con la prima versione di questo prototipo presentata a Villa d’Este sul Lago di Como. Degne di attenzione anche le pinze freno della Brembo e il sistema di scarico in acciaio inossidabile della Hattech, che portano in luce un’attenzione per i dettagli davvero maniacale da parte della Casa dell’elica.

Dulcis in fundo, la nuova Concept R 18 /2 risalta per la sua alternanza di colori davvero suggestiva: tutte le parti meccaniche sono rifinite con una tonalità di rosso chiamata Candy Apple Red metallic, che va piano piano a scemare fino al classico nero per un gioco di sfumature completato da una grafica a linee che si prolunga dal serbatoio alla copertura della ruota posteriore.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60

mobile ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

mobile ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

mobile ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV