USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Bonhams mette all’asta le mitiche due ruote del Motomondiale

L'asta prenderà il via il prossimo 9 ottobre. Con 20.000 euro si può acquistare con esemplare del campionato Moto2, con poco più del doppio un'Aprilia CRT utilizzata in MotoGP

Avete mai sognato di mettere in garage una moto che ha preso parte a una prova del Motomondiale? Grazie all’asta Bonhams Autumn Stafford Sale questa opportunità potrebbe diventare realtà per qualche (facoltoso) fortunato.

Le moto del Motomondiale in vendita da Bonhams

La casa d’aste, infatti, tra i pezzi della sua edizione autunnale che si svolgerà settimana prossima annovera ben 527 tra moto classiche, d’epoca e da gara. Proprio così: sotto i riflettori finiranno inevitabilmente le 24 moto da corsa che hanno preso parte alle prove del mondiale di Moto 2, Moto 3 e Moto GP oltre che ad alcune edizioni del Tourist Trophy. C’è, insomma, l’imbarazzo della scelta, ma alcuni lotti meritano di essere citati.

Tra questi la Yamaha 250 di Phil Read e la Honda 250 di John McGuinness, ma anche l’esemplare del Team Leopard utilizzata da Joan Mir in Moto3 o quella guidata da Sam Lowes in Moto2 (che si può acquistare con circa 20.000 euro). Avendo a disposizione un budget un po’ più alto (tra i 35.000 e i 70.000 euro) si può acquistare un’Aprilia CRT guidata da Michael Laverty o Yonny Hernandez in MotoGP. Sognate di sentirvi dei piloti del Motomondiale? Bonhams e un assegno con almeno quattro zeri possono aiutarvi a realizzare questo desiderio.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE