USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Buell nasconde lo scarico nel forcellone

Il geniale artigiano statunitense è sempre più in forma e nonostante l'abbandono di HarleyDavidson non si lascia abbattere, anzi, sembra più fantasioso di prima

Erik Buell è sempre stato uno spirito creativo e con un forte carattere, uno che non si lascia abbattere, uno vero che ha mostrato le lacrime annunciando lo stop della produzione dopo l’addio da parte di Harley Davidson.

Ma il suo spirito di iniziativa lo ha fatto rialzare alla grande. E la dimostrazione è la sua ultima trovata: lo scarico nascosto all’interno del forcellone, che per gli amanti del design, è davvero un tocco di genio.
Nonostante ci sia già stato qualcun altro che ha sfruttato questa possibilità (leggi Confederate), Eirk Buell con la sua nuova creatura, la EBR, ha trovato il modo anche di rispettare le normative Euro anti inquinamento, trovando la soluzione per dare al braccio oscillante del forcellone il ruolo di marmitta, camera fonoassorbente, catalizzatore e, naturalmente, sospensione posteriore.

Se l’estetica viene premiata, ancora non sappiamo come reagisce la parte per quanto riguarda le temperature.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE