NUOVA
USATA

Buon compleanno, Marco Simoncelli

Oggi il ragazzo più amato della MotoGP avrebbe compiuto 31 anni. Vogliamo festeggiare Marco Simoncelli nel giorno del suo compleanno per ricordare quanto ci ha donato, non per (rim)piangere quello che avrebbe potuto dare

Il 20 gennaio 1987 nasceva a Cattolica Marco Simoncelli… quindi buon compleanno Marco!

Il giovane campione della MotoGP, che troppo presto è uscito dalla storia per entrare nella leggenda, viene sempre descritto come un ragazzo solare, diretto, scanzonato… ed è tutto vero. Però il primo ricordo che ho quando penso a lui è diversa. Ho avuto la fortuna di incontrarlo diverse volte, in quell’occasione eravamo a un evento Honda, e lui era entrato guidando una CR-Z ibrida; terminate le domande di rito, a cui aveva risposto con la consueta spigliatezza, lui è rimasto in piedi di fianco all’auto, guardandosi in giro e senza sapere dove andare o cosa fare. Io ero (stranamente) seduto in prima fila, così ho spostato la giacca dalla sedia di fianco alla mia e con un cenno l’ho invitato a sedersi. Mi ha ringraziato come se gli avessi fatto chissà quale regalo, e dopo aver chiacchierato un po’ alla fine mi ha portato un suo libro con autografo e dedica per mio figlio, che gli avevo detto essere un suo grande fan (e lo è ancora, ovviamente).

Marco SimoncelliEcco, questo è Marco Simoncelli, un ragazzo estroverso ma che sapeva di vivere un privilegio, correre in moto, sapeva di essere un campione, ma questo non lo allontanava da noi “normali”, anzi…

Poi ho rivisto altre volte Marco, ovviamente non si ricordava di me, ma la sua disponibilità era sempre la stessa.

L’ultimo ricordo di Marco è il 23 ottobre, il giorno della sua morte, il giorno in cui è uscito dalla storia per entrare nella leggenda. Ne avremmo fatto volentieri a meno, avremmo preferito mille e mille volte poterlo incontrare ancora, anche senza sapere se avrebbe potuto mantenere le promesse sportive che aveva fatto, ma non è questo che conta. E’ andata in questo modo, e noi non possiamo che ricordarlo così, con un sorriso sulle labbra ma abbassando lo sguardo, perché da quel 2011 il sorriso di Marco ci porta tanti ricordi, tanta gioia, tanto dolore.

Ma oggi si può continuare a vivere l’avventura di Supersic grazie alla fondazione che papà Paolo sta portando avanti anche per consentire ad altri giovani di talento di emergere in questo splendido e crudele sport. www.marcosimoncellifondazione.it

TAGS:

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60

mobile ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

mobile ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

mobile ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
ARTICOLI CORRELATI